Apulia Trani, è impresa: vince 1-0 e sorpassa due squadre

58

Decide un gol di Sibilano

apulia trani - lazioANDRIA – Una grande impresa quella della Apulia Trani, che ieri al “Degli Ulivi” di Andria, per la partita casalinga contro la Lazio, ha vinto 1-0. A decidere il risultato, Alessia Sibilano, al 17’ del primo tempo. È stato con un traversone, su punizione dalla distanza battuta daDelvecchio, che Sibilano ha regalato all’Apulia Trani una vittoria meritata.
Infatti, le tranesi hanno decisamente dominato il campo, sia nel primo che nel secondo tempo. Le occasioni da goal della Lazio non si sono concretizzate grazie all’asse Spallucci – Chiapperini – De Marinis – Delvecchio, che formano, insieme al portiere Tiziana Mariano, la invidiata difesa del Trani. Le reti dell’Apulia sono inviolate da tre turni.
Delvecchio è stata molto incisiva sui calci piazzati, alcuni dalla distanza, che però non si sono concretizzati di poco. Amarezza per un palo di Delvecchio e un traversone di Pina Mariano.
Nella ripresa, la Lazio è stata maggiormente incisiva negli ultimi dieci minuti di gioco, con Corradino e Lombardozzi. Allo scadere del terzo minuto di recupero, la Lazio ha giocato in 10 per l’espulsione di Coletta.
La partita è finita 1-0 e ha permesso all’Apulia, adesso a quota 10, di uscire dalla zona salvezza, superando sia Grifone (7) che Napoli dream team (9).
Dopo questa partita infrasettimanale, recupero dell’ultima di andata, l’Apulia riprenderà il girone di ritorno con il derby pugliese con il Salento, che si giocherà in casa alle 14.30.
Ieri, le ragazze tranesi hanno giocato ad Andria a causa della indisponibilità dello stadio “Comunale” di Trani, ed hanno ricevuto una calorosa accoglienza da parte del Comune vicino.Il sindaco e l’assessore allo sport della città di Andria, Nicola Giorgino e Michele Lopetuso, hanno raggiunto le ragazze negli spogliatoi prima del fischio d’inizio dando il loro personale “in bocca al lupo”, ringraziando la società per aver dato al Comune l’onore di ospitare il campionato nazionale di serie B femminile.L’Apulia ha regalato ai due amministratori della città di Andria delle magliette personalizzate.
Trani: Mariano T., Spallucci, Chiapperini, De Marinis, Delvecchio, Cagiano, Mariano P. (43’ st Mergola), Sgaramella, Sibilano, Volpe (8’ st Volpe), Laurora. A disposizione, Camero, Maratea, Iorio, Campana.
Lazio: Sarnataro, Santoro, Angelini, Pezzotti, De Luca, Corradino, Vittori, Lambardozzi, Sette, Coletta, Sciarretti.
Ammonizioni: 41’pt De Marinis (A), 16’st Mariano P. (A), 20’ st Cagiano (A). Esplusione: 47’ st Coletta.