“Aperitivi Musicali a Santa Margherita”, il 12 giugno concerto Jazz dei DaTrio

6

Domenica prossima nella chiesa medievale  l’ultimo appuntamento dell’iniziativa organizzata da Associazione 21 e Alterazioni. Il concerto rientra nel progetto di valorizzazione della chiesa di Santa Margherita, bene FAI di proprietà comunale

BISCEGLIE – Domenica 12 giugno dalle 11.30 ultimo appuntamento della fortunata iniziativa “Aperitivi Musicali a Santa Margherita”. La rassegna chiude in bellezza con il concerto Jazz dei DaTrio, gruppo formato dai musicisti Andrea De Santis, alla batteria, Nicola Triggiani, alla chitarra, e Luca Macina Leone, al basso elettrico.

La rassegna è organizzata da Associazione 21 e Alterazioni, patrocinata dal Comune di Bisceglie e per questo evento anche dal Conservatorio di Musica “Niccolò Piccinni” di Bari.

Il DaTrio è una formazione costituitasi all’interno del Dipartimento di Jazz del Conservatorio Piccinni di Bari, che mette insieme alcuni degli studenti vincitori del Bando Eccellenze del Conservatorio nell’anno accademico 2020-2021.

Il repertorio, accattivante e originale, attinge al jazz degli anni ’60 e ’70, ovvero di un periodo in cui il jazz si è aperto alla contaminazione con i linguaggi più recenti della musica giovanile, quali il rock e il funk. Gli autori proposti spaziano da Miles Davis a Wayne Shorter, da Herbie Hancock a Jaco Pastorius, in originali rielaborazioni pensate appositamente per la formazione del Trio con chitarra.

“Siamo molto felici di chiudere questa prima rassegna di Aperitivi musicali a Santa Margherita con il concerto jazz dei DaTrio e con la collaborazione del Conservatorio di Bari. Da marzo si sono susseguiti Leonardo Lospalluti in un recital di chitarra, l’AlterAzioni String Quartet e l’Orchestra d’archi del Liceo Musicale Flacco di Venosa diretta da Francesco Lisena. La rassegna è una tappa importante, frutto della proficua collaborazione tra Alterazioni e Associazione 21, all’interno del progetto di valorizzazione della chiesa di Santa Margherita, bene FAI”, spiegano gli organizzatori.

Dopo il concerto ci sarà un aperitivo e la possibilità di visitare la chiesa medievale di Santa Margherita, vero e proprio gioiello nascosto nel cuore di Bisceglie.

Il concerto è aperto a tutti e ad ingresso libero. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Associazione 21 e l’Associazione Alterazioni sui canali social e ai numeri 3402966475 e 3476581043.