Andy Luotto e la cucina di recupero protagonisti a Melissano con “CiboPerBacco”

cucina

Il poliedrico artista e chef girerà per le case del paese in cerca di cibo e pietanze che costituiranno i suoi originalissimi ingredienti

MELISSANO (LE) – “CiboPerBacco” è l’originale evento promosso dal Comune di Melissano, in provincia di Lecce, con il patrocinio di Slow Food – Condotta Sud Salento. L’appuntamento è fissato per il giorno 7 Agosto e vedrà la speciale partecipazione del noto attore e chef Andy Luotto con un laboratorio dedicato alla cucina di recupero. Andy, attore, comico e cuoco (come ama definirsi), negli ultimi anni si è fatto promotore del “recupero alimentare”. Cucinare con gli avanzi fa bene all’ambiente, riduce la quantità di rifiuti, fa bene al portafogli ed è di fondamentale importanza per la salvaguardia della nostra salute e di quella del pianeta, oltre naturalmente a stimolare la creatività.

Qualche ora prima della partecipazione, Andy Luotto, accompagnato da alcuni organizzatori dell’evento, girerà per le strade e per le case del paese allo scopo di raccogliere cibo e pietanze realmente avanzati e che costituiranno i suoi originalissimi ingredienti per realizzare, sotto gli occhi di tutti, la sua personale e creativa cucina di recupero. Altra peculiarità, alcuni dei piatti che l’eclettico chef preparerà saranno cotti nelle tipiche ceramiche dei Fratelli Colì di Cutrofiano.

“CiboPerBacco” è un evento fortemente voluto dal sindaco di Melissano, Alessandro Conte, e da Stay’nstreet. È un percorso enogastronomico molto particolare che vedrà protagonisti una serie di produttori dell’agroalimentare aventi un unico comun denominatore: la qualità. Dai prodotti della terra ai caseari e salumi, alla birra artigianale, ai prodotti da forno, allo street e finger food preparato con cura e particolare attenzione alla tradizione.

Oltre alle già note realtà cittadine come la cantina Unione Agricola di Melissano, l’Antica Salumeria del Centro, cucina_sm.jpgTorre Ospina, Azienda Agricola Manco, questa prima edizione di “CiboPerBacco” ospiterà alcune delle migliori aziende del territorio che si segnalano all’interno delle eccellenze enogastronomiche salentine. Si tratta di Presìdi, Comunità del cibo di Terra Madre e Cantine “Slow Wine”; piccole realtà sostenute e valorizzate da Slow Food, l’associazione culturale fondata da Carlo Petrini pensata come risposta al dilagare del fast food e del junk food e che divulga le tradizioni agricole ed enogastronomiche di ogni parte del mondo.

Tra le varie proposte presenti, i visitatori potranno conoscere, degustare ed apprezzare i prodotti di qualità di: Salumificio Santoro (Cisternino); Calemone (Torre Guaceto); Terra Apuliae (Melissano); Salento Street Food (Melissano); I Contadini (Ugento); Caseificio Lanzillotti (San Vito dei Normanni); Calò & Monte (Zollino); Birrificio B94 (Cavallino); Giovanni Venneri (Alliste); Biscottificio Preite (Casarano); Orto Buono di Vizzino (Minervino); Giancarlo Ceci (Andria).

A completare la percezione dei sensi e ad accompagnare le presentazioni agroalimentari con note pop, funky, easy jazz, acustica, soul e pop-rock ci saranno i live concert di “Megaron”, “Voce in Capitolo”, “Guitar Club” e “Don Ray”. Previsto anche l’affascinante e suggestivo spettacolo di bolle della bubble artist Alessandra Manco.

L’intero evento è all’insegna della sostenibilità e dell’etica Slowfoodiana del “Buono. Pulito. Giusto”. Tutte le consumazioni saranno servite in accessori monouso, riciclabili e compostabili.

Collegamenti utili:

Evento su Facebook: www.facebook.com/events/213570152809477