Anche a Bari il campionamento e analisi acque marine di Goletta Verde

anche a bari il campionamento e analisi acque marine di goletta verde

Il monitoraggio presso la foce sinistra del Parco Regionale di Lama Balice

BARI – Sono stati presentati i dati regionali dei 29 campionamenti effettuati lungo la costa pugliese e anche a Bari i tecnici della Goletta Verde con i volontari del Circolo locale hanno prelevato un campione presso la foce sinistra della Lama Balice. Un tratto di costa dove il Comune oppone il divieto di balneazione ma non solo. Infatti c’è lo storico sbarramento a pedoni e ciclisti che non possono raggiungere la città o recarsi a Palese.

Il Circolo Legambiente Eudaimonia Bari continua a mantenere alta l’attenzione proprio su questo tratto di costa dove sarebbe urgente ed auspicabile un “ponte di collegamento” ma soprattutto di unione tra quartieri attraverso una mobilità dolce” – dichiara Roberto Antonacci presidente del Circolo.

Il campionamento è stato positivo ed i parametri microbiologici indagati in questo tratto di mare rientrano entro i limiti di legge. Pur essendo il dato di Bari non negativo, lo scenario generale ci indica che siamo ad un punto critico della vita del pianeta ed abbiamo comunque bisogno di un’azione collettiva per attuare un cambio delle nostre abitudini, anche per quanto riguarda la gestione delle acque attraverso il trattamento spinto fino a rendere possibile il riutilizzo delle acque reflue. Infatti pur se le concentrazioni sono nei limiti di legge, anche con una buona depurazione introduciamo ‘dosi’ annuali di inquinanti nell’ambiente che potrebbero mettere in serio pericolo la sua resilienza” – conclude Antonacci.