Allarme bomba alla Motorizzazione civile di Bari, non trovati ordigni

21

CarabinieriBARI – Allarme bomba nell’edificio che ospita la Motorizzazione civile di Bari, nella zona industriale di Modugno. Con una telefonata anonima al 112, poco prima delle ore 8, qualcuno ha avvertito di uscire tutti perché sarebbe esploso il palazzo. L’edificio, che era già aperto con personale all’interno, è stato evacuato e sono in corso gli accertamenti sia sulla eventuale bomba che sull’origine della telefonata.

Sul posto unità cinofile di carabinieri e Polizia e gli artificieri dei carabinieri per mettere in sicurezza l’area. Sono poi terminate con esito negativo le operazioni di bonifica interna ed esterna. I carabinieri cinofili di Modugno e gli artificieri della Sis dei carabinieri di Bari hanno concluso le verifiche accertando che si è trattato di un falso allarme bomba.