Alessio Bonomo feat. Teresa De Sio a Mola di Bari

37

alessio bonomo

Appuntamento per sabato 30 marzo alle ore 20,30 dal Canonico

BARI – Fa tappa anche a Mola di Bari “Il viaggio e l’incontro”, il tour in cui Alessio Bonomo presenta dal vivo il suo ultimo disco, “La musica non esiste”, finalista alle Targhe Tenco 2018 nella categoria “Disco in assoluto”. Sul palco, assieme al cantautore napoletano e alla band, anche la straordinaria personalità artistica di Teresa De Sio, voce unica nel panorama musicale italiano.

12 tracce intense e coinvolgenti composte da Alessio, ma sviluppate e cresciute grazie anche alla fondamentale presenza di Fausto Mesolella che di questo disco, oltre ad averci suonato, ha curato arrangiamenti e produzione artistica.

In “La musica non esiste”, la poesia del suono creato da Mesolella e quella autorale di Bonomo danno vita ad immagini ed emozioni. Le rose che si vedono in un giardino; la capacità di meravigliarsi ancora per le piccole cose del quotidiano ma allo stesso tempo la consapevolezza di vivere in una realtà violenta e diversa da come ci viene raccontata; l’ideale di un amore così come il tabù della morte, sono solo alcuni dei colori e delle storie di questo disco che, come fotogrammi, imprimono la mente.

Nelle esecuzioni dal vivo verranno utilizzate anche le sonorità e le atmosfere create da Fausto Mesolella, indimenticato chitarrista degli Avion Travel, storico produttore di Alessio Bonomo, per far arrivare anche al pubblico dei concerti, un suono e un tocco inimitabili. E insostituibili. Uno spettacolo emozionante e poetico impreziosito da sfumate sonorità partenopee.

****

Alessio Bonomo esordisce al Festival di Sanremo nel 2000 con “La Croce”. Co-firma con Bob Dylan l’adattamento italiano del brano “Girl from the North Country”, è autore per Andrea Bocelli, Nastro d’Argento per “Amami di più”, miglior canzone originale. “Tra i confini di un’era” esce nel 2014 per Esordisco e include il brano “L’impermeabile blu”, rilettura in italiano autorizzata di “Famous blue raincoat” di Leonard Cohen. Collabora, in qualità di artista e di autore, con numerosi nomi del panorama musicale italiano e non, tra gli altri Musica Nuda (Petra Magoni e Ferruccio Spinetti), Alessandro Haber, Emilio Solfrizzi, Peppe Servillo e il compianto Fausto Mesolella.
La musica non esiste è il suo terzo album.

Teresa De Sio è una delle voci storiche della musica folk napoletana ed è protagonista da oltre quarant’anni della scena musicale italiana. Dopo aver fatto parte del gruppo Musica Nova inizia a scrivere canzoni proprie e debutta da solista con “Sulla Terra Sulla Luna”, 1980. Nel 1982 esce “Teresa De Sio”, forse il suo lavoro più noto, che contiene tra le altre canzoni “Voglia ‘e turnà” e “Aumm Aumm”. Il suo terzo disco “Tre” (1983) la consacra al grande pubblico, da allora sarà un successo costante.La sua nutrita discografia conta oltre venti titoli e vanta collaborazioni di grande prestigio come quelle con Brian Eno, Paul Buckmaster e Fabrizio De Andrè. Il suo ultimo disco è “Teresa De Sio canta Pino” (2017) un tributo all’amico Pino Daniele.

Antonio Ragosta, chitarre
Andrea Colella, basso elettrico

Dal Canonico

Contrada “Brenca”
“Poggio le Antiche Ville”
Località S. Maderno
via Chiancarelle 48
Mola di Bari

Inizio ore 20.30. Ingresso 25 euro solo concerto e 35 euro concerto più cena.
Info e prenotazioni: 347.27.131.40 – 348.7212867– 348.66.285.93 -080.4737744.