“Alessandraxledonne” e Food and Travel Italia: salute, buon cibo ed ospiti d’eccezione a Santa Maria di Leuca

14

locandina

Tavola rotonda e cena di beneficenza

SANTA MARIA DI LEUCA (LE) – Anche quest’anno l’associazione “Alessandraxledonne”, fondata in memoria di Alessandra Peluso, rinnova l’iniziativa di beneficenza destinata alla raccolta di fondi a sostegno della ricerca e delle attività del sodalizio. Doppio appuntamento infatti domani, 21 agosto, a Santa Maria di Leuca, con la tavola rotonda e la cena di galache quest’anno vedranno protagonista una nuova location, ovverola sede della Lega Navale (Porto turistico), il cui direttivo, di cui fanno parte Cesare Cazzato e Gianluigi Forte, ha voluto aderire con entusiasmo all’iniziativa.

Si comincia alle 19.30 con il primo momento della serata; ad aprire la tavola rotonda sarà anche quest’anno Giovanni Gorgoni, direttore generale dell’AReSS, l’Agenzia Strategica Regionale per la Salute e il Sociale. In un momento così delicato per il Paese e di così forte pressione su medici, ospedali e pazienti, il ruolo dell’innovazione tecnologica diventa fondamentale per aumentare la resilienza del sistema. Il dibattito vedrà anche le considerazioni diEnzo Pavone, primario di Ematologia della Pia Fondazione Ospedale Cardinale Panico, insieme al quale il dottor Gorgoni presenterà anche gli aggiornamenti relativi alla rete onco-ematologica pugliese.Con l’iniziativa in questione Alessandraxledonne si pone infatti come obiettivo quello di rendere fruibili gli strumenti offerti sia dal sistema sanitario che quelli offerti dalla tecnologia – soprattutto la telemedicina – per rendere il percorso del paziente meno sofferto e ridurre le distanze tra medico, paziente e familiari.

La formula “salute e cibo” lanciata tre anni fa dall’associazione viene quest’anno suggellata dal gemellaggio con la rivista Food and Travel Italia, che sarà presente alla serata con l’editore Pamela Raelie il direttore Marco Sutter, ed è confermata da una squadra di chef di punta provenienti da diversi parti d’Italia. L’evento vedrà impegnati infatti ai fornelli Franco Pepe, miglior pizzaiolo al mondo per il terzo anno consecutivo con la sua “Pepe in Grani” a Caiazzo (Caserta); Donato De Santis, MasterChef argentino di origine pugliese; Michele Schirinzidi “Cafè Do Mar”, che insieme allo chef Gabriele Cordellahanno generosamente offerto, oltre agli spazi e alle attrezzature per gli addetti ai lavori, un importante contributo all’organizzazione della serata, cui prenderà parte come ospite d’eccezione Riccardo Cotarella, presidente mondiale degli enologi.

Per il terzo anno consecutivo, l’aperitivo sarà curato invece dalla”Taverna del Porto” dei Fratelli Coppola (Tricase), sempre fedeli alle iniziative di Alessandraxledonne, così come”Mater”, sempredi Tricase, accompagnerà i cocktail prima, durante e dopo la cena. Abbinamenti vini a cura di Luca Gardini, miglior sommelier al mondo nel 2010 e grande comunicatore del vino. Nutrito anche il parterre di sponsor che con grande sensibilità hanno voluto prendere parte alla serata come sponsor dell’evento: “Catamo Dolci Fantasie” e “Magazzini Totò Piccinni”, Casa VinicolaApollonio, Cantine Due Palme, Azienda Agricola Conti Zecca, Casa Vinicola Palamà.