Al via ad Arnesano “Appassionato” , la nuova rassegna firmata da OPERA PRIMA dedicata alla vocalità e alle sue varie articolazioni con la direzione artistica di Vincenzo Rana

7

rachele stanisci

Con Rachele Stanisci, i solisti dell’Accademia “Germogli d’Arte”, Sergio La Stella, il Coro lirico di Lecce, Tommaso Reho, Maddalena Giacopuzzi, Ludovica Rana e Vincenzo Rana che ne firma la direzione artistica

ARNESANO (LE) – “La musica per noi è una necessità, un istinto. Le nostre iniziative nascono da una passione e dalla forte voglia di condivisione. Ci mancava un’appendice lirica da condividere. Ed è per questo che abbiamo pensato di completarci con una rassegna dedicata al canto”. È il direttore artistico Vincenzo Rana a presentare così il nuovo ciclo di incontri che prende vita in questo autunno in casa Opera Prima. Si intitola “APPASSIONATO” ed è dedicato alla VOCALITA’ e alle sue varie articolazioni. Si svolge dal 16 ottobre al 12 dicembre 2021, in quattro appuntamenti con alcuni dei maggiori interpreti pugliesi, solisti e cori, sempre accompagnati da apprezzati musicisti del territorio. I primi due si svolgeranno nel Teatro Oratorio Don Orione di Arnesano (ore 19.30), il terzo nella Scuderia Greco di Caprarica di Lecce (ore 19.30) e l’ultimo nella Parrocchia Maria SS. Assunta di Arnesano (ore 19.45).

Tra i protagonisti di “Appassionato” ci sarà il celebre soprano Rachele Stanisci, accompagnato al pianoforte da Vincenzo Rana, per un viaggio pelle più celebri opere di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e nelle liriche di Francesco Paolo Tosti. Poi i solisti dell’Accademia “Germogli d’Arte” di Salvatore Cordella, con Sergio La Stella al pianoforte, e il Coro lirico di Lecce diretto a Vincenza Baglivo, con Tommaso Reho all’organo. Uno speciale appuntamento sarà quello con Ludovica Rana al violoncello e Maddalena Giacopuzzi al pianoforte per un programma interamente dedicato alla “vocalità italiana” nel repertorio strumentale, un “unicum” assolutamente di prestigio con brani di Martucci, Cilea e Busoni.

Ad ideare e a curare la direzione artistica di “Appassionato” è il presidente dell’Associazione Musicale Opera Prima, Vincenzo Rana. Pianista di grande esperienza, è figura di spicco nel panorama operistico, soprattutto per la preparazione di cantanti e pianisti collaboratori per l’Opera: da più di un ventennio, infatti, ha accostato all’attività solistica quella di “collaboratore al pianoforte” e “direttore musicale di palcoscenico” per diversi teatri di tradizione e festival di prestigio come il Teatro Petruzzelli di Bari, il Festival della Valle d’Itria di Martina Franca, la Stagione Lirica di Lecce, il Teatro V. Emanuele di Messina, il Teatro Verdi di S. Severo, Teatro F. Cilea di Reggio Calabria, Opera Giocosa di Savona, Wexford Opera Festival in Irlanda.

Il mondo dell’Opera è un mondo molto complesso quanto esaltante – dice Vincenzo Rana. Vedere i talenti formarsi e assisterli nelle loro prime consacrazioni pubbliche è un lavoro che faccio con dedizione e passione. Portare sul nostro palcoscenico alcune di queste figure già note è un’idea che volevo realizzare da tempo. Sono sicuro che il pubblico di Opera Prima, sempre così attento ed entusiasta alle nostre proposte musicali, accoglierà questa nuova “appendice lirica” con l’enfasi di sempre e contribuirà a far diventare la musica una vera e propria specializzazione produttiva e culturale di Arnesano“.

Tutti i concerti saranno introdotti dal critico musicale Eraldo Martucci.

“Appassionato” si realizza con il contributo del MiC – Ministero della Cultura e della Regione Puglia.