Abaterusso su Xylella: “Persa un’occasione importante a sostegno dell’agricoltura salentina”

Le dichiarazioni del rappresentante di Articolo 1 – Mdp

ernesto abaterussoLECCE – “Di fronte al più grande flagello che ha colpito l’agricoltura pugliese e salentina, l’Europa preferisce rimandare per l’ennesima volta la votazione sulla revoca del reimpianto“.
così in una nota Ernesto Abaterusso, presidente Gruppo consiliare Articolo 1 – MDP in Regione Puglia, che aggiunge: “Si preferisce, dunque, fare un passo indietro e perdere un’occasione importante (!!!) per garantire agli agricoltori salentini un minimo di rilancio di un settore vitale e strategico per il nostro territorio e con esso un minimo di speranza nel futuro.
Fa rabbia constatare come, dopo essere stati costretti per anni ad assistere all’incapacità politica di compiere scelte giuste, forti e ambiziose, oggi ci troviamo di fronte allo stallo dell’UE piuttosto che alla ricerca e messa in campo di soluzioni concrete per fronteggiare il problema.
Il tempo però è scaduto e impone un’accelerazione da parte di tutti.
La Xylella ha provocato in questi anni un danno economico senza precedenti per produttori, aziende, cittadini così come per il paesaggio pugliese. Una vera calamità che merita da parte dell’Europa e della istituzioni tutte maggiore considerazione, maggiore rispetto.
Auspichiamo pertanto che la Commissione tra un mese si esprima una volta per tutte sull’argomento mettendo in campo misure concrete e credibili che diano il chiaro segnale di vicinanza all’agricoltura pugliese e di inversione di marcia all’attuale stallo.
Diversamente si rischierebbe solo di vanificare tutti gli sforzi fatti fino ad oggi dal comparto“.