A Taranto c’è un nuovo “Centro di Bontà”

34

fabiano masrti riceve donazione lego per bambini poveri

Il Vicesindaco Fabiano Marti: «questa è la Taranto che mi piace, una comunità coesa in cui chi è più fortunato tende una mano a chi ha bisogno»

TARANTO – È un Vicesindaco Fabiano Marti commosso che, dopo aver visitato la nuova sede di Europa Solidale Onlus, in via Cavallotti n.103/a a Taranto, così commenta: «questo che inauguriamo nel cuore del borgo umbertino della nostra città, è un autentico “Centro di Bontà”!».

Il presidente di Europa Solidale Onlus, dottor Giuseppe Russo, illustra al Vicesindaco il gabinetto medico della nuova sede che dispone di due “riuniti odontoiatrici”, completi di apparecchiatura per radiografie, in cui continuerà il progetto “Odontoiatria sociale” a favore di indigenti che non si possono permettere le cure di un dentista, con una particolare attenzione ai bambini.

Già nelle prossime settimane i dentisti-volontari di Europa Solidale Onlus, coordinati dal direttore sanitario Giancarlo Malagnino, effettueranno visite gratuite di screening odontoiatrico a favore di 35 bambini di famiglie bisognose della Città Vecchia, individuate dall’Associazione “La Mediana” che opera nel Centro storico.

«Oggi ho appreso – ha poi commentato il Vicesindaco Fabiano Marti – che, oltre alle visite odontoiatriche a favore dei bisognosi, Europa Solidale Onlus intende anche fornire gratuitamente ai bambini le cure ortodontiche, in pratica gli “apparecchi ai denti”, facendo ritornare il sorriso sul viso di tanti piccoli tarantini meno fortunati. Questa è la Taranto che mi piace, una comunità coesa in cui chi è più fortunato tende una mano a chi ha bisogno».

Cosimo Nume, Presidente dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri di Taranto, ha apprezzato la dotazione odontoiatrica della nuova sede, annunciando la disponibilità a collaborare per aumentare la capacità di intervento a favore delle fasce sociali meno abbienti.

Anche Francesco Riondino, presidente del CSV Taranto, ha commentato entusiasticamente l’apertura della nuova sede di Europa Solidale Onlus, una associazione di volontariato che riesce a dare rispose concrete ai bisogni di chi non può permettersi cure.

L’inaugurazione si è conclusa con uno splendido gesto solidale: Luca Nicola Raimondi, un tarantino che da 14 anni vive e lavora in Danimarca, ha donato 100 scatole di costruzioni Lego, acquisite in occasione di una consulenza professionale con la sua società Ancient Psychology presso la Lego di Billund.

Purtroppo a causa del Covid quest’anno Luca Nicola Raimondi non potrà venire a Taranto per abbracciare i suoi cari, ma ha voluto far arrivare lo stesso le costruzioni da donare a bambini tarantini.

Così 30 scatole Lego sono state donate al Reparto di Oncoematologia del SS Annunziata di Taranto, presenti il primario Valerio Cecinati e la dirigente ASL Maria Giuseppina Maluccio, 40 ai bambini della Città vecchia, si occuperà della distribuzione l’Associazione “La Mediana”, e 30 al Comune di Taranto che le donerà a bambini bisognosi.