“A spasso con Daisy”, Milena Vukotic in scena al Roma Teatro di Cerignola

18

Giovedì prossimo il  quarto appuntamento della rassegna del Roma Teatro sarà una commedia delicata e divertente, adattamento dell’opera teatrale di Alfred Uhry

CERIGNOLA – Il primo dicembre 2022, alle ore 20.30,  quarto appuntamento della nuova Stagione Teatrale 2022-23 al “Roma” Teatro di Cerignola con la grande attrice Milena Vukotic in  ‘A spasso con Daisy’.Dopo aver ispirato un film da quattro premi Oscar, il romanzo ‘A spasso con Daisy’, scritto da Alfred Uhry e vincitore del Pulitzer per la Drammaturgia nel 1988, dà vita a una commedia delicata e divertente, in cui la  Vukotic interpreta l’anziana Daisy in una storia capace di raccontare con umorismo un tema complesso come quello del razzismo nell’America del dopoguerra. Con lei sul palcoscenico Salvatore Marino e Maximilian Nisi, nei ruoli dell’autista Hoke e del figlio Boolie.

Lo spettacolo è un adattamento del testo di Alfred Uhry ad opera di Mario Scaletta, per la regia di Guglielmo Ferro.
Attrice amata dal grande pubblico e scelta da alcuni tra i più importanti registi italiani e internazionali, Milena Vukotic si misura da sempre con classe e leggerezza nei diversi ruoli. Dagli incontri con Bunuel, Fellini, Zeffirelli, Scola e Verdone fino ad arrivare ai personaggi più iconici, interpretati sia al cinema che in televisione, l’attrice è riuscita sempre a caratterizzare, in maniera immediatamente riconoscibile e viva, i tratti emotivi ed empatici dei personaggi che ha interpretato nella sua lunga carriera.
In A Spasso con Daisy Milena Vukotic è una ricca anziana ebrea che vuole apparire povera. Una donna dal piglio forte che non tollera la decisione del figlio di assumere per lei l’autista Hoke, di colore e analfabeta. Una diffidenza iniziale che però cela un affetto profondo che va oltre pregiudizi e classi sociali.
Per tutte le info chiamare il numero: 338.2511672. I biglietti dello spettacolo, adatto a tutta la famiglia, sono acquistabili anche online su www.romateatrocinema.it. Porta ore 20.30, sipario ore 21.00.