A Plebiscito di Libri di Putignano, Davide Simeone presenta “Le ragazze stanno bene”

davide simeone

I dettagli

PURIGNANO (BA) – Sarà presentato il prossimo 19luglioin piazza Plebiscito a Putignano (Ba), il nuovo romanzo di Davide Simeonedal titolo “Le ragazze stanno bene” (LesFlaneurs Edizioni), vincitore della quarta edizione del Premio LesFlaneurs “Ludovica Castelli”.A intervistare l’autore sarà Giuseppe Chiarolla. L’evento,a ingresso libero, è inserito nella rassegna “Plebiscito di libri” e avrà inizio alle 21.A seguire ci sarà il dj-set di Nik Sportella organizzato in collaborazione con Radio JP.

A vent’anni ti parlano di farfalle nello stomaco e di occhi a cuore, ma cosa succedequando le farfalle muoiono e gli occhi si riempiono di lacrime? Quando la paura di scegliere (e dicrescere) si trasforma nella rinuncia all’amore, alle persone, ai rapporti profondi? Fra una concezioneconfusa e paranoica della felicità, tradimenti e incomprensioni, datingapp e InstagramStories, malattie e frustrazioni, si intrecciano e si consumano le vicende di giovani donne e uomini che provano a fare i conti con i propri errori e le proprie insicurezze, consapevoli che la vita non èun gioco interattivo in cui puoi scegliere il finale che preferisci o ricominciare dall’inizio e provarepercorsi alternativi. Ma alla fine, nonostante tutto, da qualche parte le ragazze stanno bene.

Davide Simeone, avvocato, classe 1984. Dopo varie esperienze professionali a Londra ea Valencia, ha collaborato come social media manager alla DgLine e web editor per IBS a Milano.Il suo esordio letterario è del 2003, a diciannove anni, con il romanzo Come dico Io, premiatol’anno successivo alla V Biennale del Premio “La Lama”. Nel 2005, con la seconda esperienzanarrativa, Quattro, ha vinto il Premio Ignazio Ciaia – Nunzio Schena, mentre nel 2007 è uscito ilsuo terzo romanzo, L’alba di domani. Nel 2013 ha pubblicato il romanzo Rewind, presentato allaCittà del Libro di Campi Salentina e premiato dall’Associazione Asterisco, e nel 2017 Quella voltache ho imparato a nuotare. Nel 2019 ha pubblicato il racconto breve Sole. Collabora con il blogletterario Inchiostro di Puglia dal 2014. Dal 2018 è direttore artistico del festival Pagine di Stelledi Ceglie Messapica. È tutor per la Fondazione Paolo Grassi e attualmente vive ed esercita la suaattività professionale a Martina Franca e a Lecce.