A Orsara il bando per Servizio Civile e Garanzia Giovani

20

orsara di puglia

Saranno tre i progetti che si svolgeranno a Orsara e impegneranno 12 persone

ORSARA DI PUGLIA (FG) – Saranno 12, complessivamente, i giovani che avranno la possibilità di essere selezionati per partecipare a due progetti del Servizio Civile Universale e a uno di Garanzia Giovani nel territorio di Orsara di Puglia. In riferimento al bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, il Comune di Orsara di Puglia ha indetto la selezione per titoli e colloquio di operatori volontari di Servizio Civile Universale e nell’ambito del Programma PON-IOG “Garanzia Giovani” da impiegare in tre differenti progetti: “Anziani al centro” (ente referente CE.S.EVO.CA, entre proponente la Provincia di Foggia) impiegherà quattro giovani che saranno impegnati per 12 mesi in attività di assistenza a persone in condizioni di disagio; il secondo progetto è denominato “Bibliotecando”, l’ente referente e proponente è la Provincia di Foggia, anche in questo caso saranno 4 i giovani impegnati per la cura e conservazione del patrimonio librario, storico e culturale di Orsara; il terzo progetto, che si chiama “Percorsi di legalità”, impegnerà altri 4 giovani in iniziative che promuoveranno l’educazione alla legalità, in questo caso la tipologia del progetto afferisce a Garanzia Giovani, l’ente referente è CE.S.EVO.CA e quello proponente la Provincia di Foggia. La presentazione della domanda di servizio civile avverrà esclusivamente online. Per potersi candidare è necessaria l’identità Digitale (SPID) di livello di sicurezza 2.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile, pena l’esclusione dalla partecipazione al bando. Possono presentare domanda i giovani senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni) e siano in possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia; b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda; c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata. Possono inoltre presentare domanda di partecipazione i giovani neet e i giovani disoccupati per i progetti afferenti al programma PON-IOG “Garanzia Giovani”. Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente titolare del progetto prescelto, esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 dell’8 febbraio 2021. Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL occorre che il candidato sia riconosciuto dal sistema. Link per tutte le informazioni e le schede: http://www.comune.orsaradipuglia.fg.it/index.php/13-news/936-avviso-progetti-servizio-civile-universale#footer