Lecce, multe: delibera e protocollo d’intesa con le banche

L’indirizzo è stato dato dal sindaco Perrone

logo comune LecceLECCE – “Ho dato indirizzo al Comando della Polizia Municipale di predisporre quanto prima una delibera da sottoporre al consiglio comunale per l’annullamento in autotutela di tutte le violazioni al Codice della Strada, notificate prima del febbraio 2015 (mese in cui il Comando ha provveduto a informare i cittadini che la data della valuta al beneficiario corrisponde alla data del pagamento), che non hanno usufruito della riduzione prevista dall’ordinamento pur avendo effettuato il bonifico bancario nei cinque giorni o nel sessantesimo giorno dalla notifica”.

Così in una nota il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, che aggiunge: “Nel contempo, ho fissato un incontro con gli istituti bancari del territorio al fine di sottoscrivere un protocollo d’intesa teso a non penalizzare i cittadini che utilizzano il servizio bancario”.