Vibrazioni tersicoree sul mare. Al Teatro Mediterraneo di Bisceglie due spettacoli tra musical e contemporanea

antonio caggianelli

Regia dei coreografi-ballerini Antonio Caggianelli e Grazia Di Pinto

BISCEGLIE (BAT) – Mercoledì4 lugliouno spettacolo compositoilluminerà il Teatro Mediterraneo di Bisceglie. Realizzato dalla New Dance Academy di Grazia Di Pinto, docente di danza con 20 anni di carriera all’attivo, l’appuntamento si dipanerà tra generi differenti, musical, modern e un tributo alla danza contemporanea.

Dreaming Broadway aprirà la serata, un musical inedito con la regia di Antonio Caggianelli, coreografato da Grazia di Pinto, Yole De Feudis e lo stesso Caggianelli. Una storia scintillante con musiche travolgenti degli Abba, temi tratti dai film Mary Poppins e dal pluripremiato La La Land.

Nel secondo tempo “Kaosmos”riempirà gli spazi che guardano al mare di uno dei più suggestivi anfiteatri d’Italia, regalando vibrazioni. Uno spettacolo ideato da Antonio Caggianelli, ormai presenza solida per la New Dance Academy, e Grazia Di Pinto.

Kaosmos parte dall’urgenza di rispondere ad alcuni interrogativi stringenti sulla fenomenologia dell’essere contemporaneo: cosa rende umani? La capacità di ragionare, immaginare, amare o soffrire.Non viviamo più nell’incontaminato giardino dell’Eden, siamoprotagonisti ormai di una dimensione fatta di automatismi, poteri forti e muri spesso invalicabili.Kaosmoséla ricerca del proprio posto nel mondo, è la luce in quella porta che può guardare sia dentro che fuori, è il bruco che dentro di sé porta il desiderio di essere farfalla e realizza ciò che agli occhi degli altri sembra impossibile.Una connessione di corpi e dinamiche fatte di impulsi e linee, linguaggi e sensi.Rompendo così i convenzionali schemi e attraversando i muri di confine.

Kaosmos giunge dunque al famoso assunto di Lao Tse”quello che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla”.

Coreografo e ballerino professionista per molte produzioni televisive e teatrali di caratura nazionale ed internazionale, Antonio Caggianelli si è distinto in Italia’sgot talent, Amici di Maria De Filippi, Tutti pazzi per amore, La divina commedia all’Arena di Verona, Ghost il musical, produzioni teatrali oltreoceano in ArabiaSaudita con l’opera Carmen e tanto altro ancora. Potremo ammirare le sue creazioni modernnel secondo tempo dello spettacoloassieme alla collaborazione per la sezione contemporanea di Sara Porcelli, anche lei insegnante dell’accademia New Dance con esperienze lavorative di altrettanto lustro. Lavora con più compagnie come “Essence dance company” di Mauro Astolfi e Caterina Felicioni,“Spellbound Dance Company” di Mauro Astolfi,“Balletto On/Off” di Paolo de Marianis.È coreografa e direttrice artistica del Balletto Pro-Fusion.

Special guest della serata una delle danzatrici più talentuose nel panorama italiano: Giulia Barbone. Assistente del coreografo Martino Muller, creatore del celebre musical Notre Dame de Paris, nonché ballerina per l’omonima produzione internazionale,” Peter pan”,”i Promessi Sposi”.

Prezioso il contributo e la creatività di Francesco Muciaccia per l’apporto qualitativo dei video.

Una compagnia di ben 32 dancers sarà protagonista al Teatro Mediterraneo a partire dalle ore 21,00: Maria Bombini, Yole De Feudis, Marina Monopoli, Letizia Leuci, Noemi Cassanelli, Nicla Monopoli, Alessia Picca, Grazia Di Pinto, Elisabetta Dell’Olio, Sara Musco, Simona De Toma, Simona Lamanuzzi, Lucia Scaringella, Daniela Storelli, Dalila Losito, Federica Preziosa, Monica Cassanelli, Giuliana Ruggieri , Ilaria e Alessia De Robertis, Morena Monopoli, Lizya Di Molfetta, Giovanna Preziosa, Francesco Guglielmi, Giorgia Longobardi, Massimiliano Zingarelli, Silvia Consiglio, Giorgia De Feudis, Sara Di Corato, Gianluca Minervini, Mariapia Turtur, Lucrezia Cappelluti.