Bari, installate due torri faro nell’area denominata prato La Gemma a Carbonara

installate torri faro nell'ara prato la gemma a carbonara

I dettagli

BARI – L’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso rende noto che sono terminati ieri i lavori per l’installazione di due torri faro che illumineranno un’area verde di circa 10mila metri quadri tra via Antonio De Curtis e fratelli De Filippo, a Carbonara, denominata prato La Gemma. Si tratta di uno spazio pubblico un tempo utilizzato come discarica e “adottato” nel 2015 dal consigliere municipale Claudio Schirone.

Grazie a questa presa in carica, l’area in questi ultimi anni è stato oggetto di molte attività e interventi, tra cui la piantumazione di 30 alberi e piante tra esemplari di ulivo, pino, cipresso e alloro, il posizionamento di 6 panchine, di 4 gazebo e della recinzione in legno attorno al perimetro, realizzati grazie al lavoro e alla partecipazione di tanti volontari.

I residenti che frequentano quest’area, in particolare d’estate quando diventa un vero e proprio punto di riferimento, ci hanno legittimamente chiesto di poterla vivere in tranquillità anche nelle ore serali – commenta Giuseppe Galasso -. Per rispondere a questa esigenza, molto avvertita, abbiamo utilizzato i fondi dell’accordo quadro per la manutenzione degli impianti elettrici, optando per due torri faro che montano ciascuna due proiettori da 275 watt, per un totale di 1100 watt, che illumineranno con tecnologia led l’area rendendola fruibile e vivibile anche di sera”.

Questo è stato senza dubbio un intervento accolto positivamente dai residenti che hanno reso prato La Gemma uno spazio pubblico molto frequentato – dichiara il presidente del Municipio IV Nicola Acquaviva -. Grazie all’impegno e alla perseveranza di Claudio Schirone, è stato restituito alla comunità un’area fruibile che, con l’installazione di questi due pali d’illuminazione, potrà essere vissuto in totale sicurezza 24 ore al giorno”.