Abaterusso (Art.1-Mdp/Leu) su Xylella

ernesto abaterusso

“Presenta una Pdl per rimodulare il PSR e sostenere il comparto agricolo pugliese”

BARI – Il Consigliere regionale di Art.1-Mdp/Leu, Ernesto Abaterusso, si è fatto promotore di una Pdl di modifica della Legge Regione n. 4/2017 “Gestione della batteriosi da Xylella fastidiosa nel territorio della Regione Puglia”.

Scopo della Pdl è declinare il programma di interventi, in aggiunta agli interventi per le aziende, in favore della tutela del patrimonio paesaggistico nelle aree colpite da Xylella con specifico riferimento a quanto disciplina l’attuale regolamento comunitario per gli aiuti di Stato. Il programma si inserisce all’interno dei Piani Integrati di Paesaggio, trattandosi di uno strumento che può disciplinare alcune delle condizioni che attivano misure quali gli aiuti agli investimenti non produttivi e gli aiuti compensativi legati ad attività di manutenzione dei territori che non hanno finalità produttive.

Di fronte a una calamità come la Xylella – spiega Abaterusso –, che ha colpito duramente il Salento e che sta investendo tutto il territorio regionale, credo che la Regione Puglia abbia il dovere morale, oltre che politico, di dare una risposta e speranza agli agricoltori che combattono ogni giorno, pur tra mille difficoltà, per restare in piedi”. “Non possiamo accettare – prosegue Abaterusso – che il futuro dell’agricoltura pugliese sia ormai segnato. Né possiamo continuare a ignorare un settore che, nonostante la calamità che lo ha colpito, dimostra di essere vitale per la nostra economia”. “Al contrario – conclude l’esponente di Art.1-Mdp/Leu – occorre dare a tutti gli agricoltori la certezza che, nonostante la Xylella, in Puglia si può ancora investire e che è possibile guardare alla ripresa oltre la batteriosi. Per farlo però occorrono risorse certe. Sono fortemente convinto che questa proposta di legge contenga in sé le soluzioni tangibili per permettere al comparto agricolo di rialzarsi e di guardare al domani con fiducia”.