Zero5 Castellana Grotte, nuova impresa fuori casa

salamida e gruppo fine gara

Vincente anche la serie D

CASTELLANA GROTTE (BA) – Tre vittorie su tre e primo posto in classifica in coabitazione con Castelbellino, ma piedi ben piantati per terra per la Zero 5 Castellana Grotte che supera la De Mitri Volley Angels di Porto Sant’Elpidio per 1-3 (25-18, 13-25, 14-25, 25-23) nella terza giornata del campionato nazionale di volley femminile di serie B2.

Adesso andiamo avanti partita dopo partita“, commenta la brava centrale Ezia Salamida, “buona prestazione di squadra, tranne il primo set. La mia prestazione? E’ andata abbastanza bene, ma voglio e posso dare di più. Mi trovo molto bene con la palleggiatrice, ma tutta la squadra sta girando molto bene“.

Ma ripercorriamo le fasi salienti di questa bella gara.
Si parte con Monitillo precauzionalmente in panchina e con Loddo opposta a Di Bert, Salamida e Kabunda centrali, Kostadinova e Lattanzio in banda, Giombetti libero. E si parte bene (1-4), ma la squadra marchigiana recupera subito (5-5) e piazza una sequenza di colpi con una veemenza forse inaspettata, portandosi perentoriamente sul 13-5. Continua così fino al 16-8 quando finalmente si vede una reazione della Zero5 (16-11). A questo punto, con la squadra in recupero, Ciliberti prova a dare la spinta giusta, mandando in campo Palma Monitillo che, grazie all’ottimo lavoro dello staff sanitario, ha recuperato in tempi record ed ha potuto portare nella squadra equilibrio e fiducia in un momento complicato della gara.
Il gap rimane ampio e le padrone di casa conquistano comunque il set per 25-18, ma l’aria è cambiata.
Al rientro si vede una Zero5 molto determinata e precisa che mette impietosamente all’angolo le avversarie costringendole all’errore e concludendo con un inequivocabile 13-25.
La squadra della città delle Grotte ha capito che può farcela e spinge sull’acceleratore anche nel terzo set concluso, anche questo, con un risultato che non lascia dubbi su chi conduce il gioco: 14-25.
Anche nel decisivo quarto set la Zero5 parte forte (2-6, poi 10-4), ma qui la squadra di casa si rende conto che deve almeno provarci e comincia a macinare gioco erodendo pian piano il distacco fino al 18-19. La Zero5 non si scompone, piazza due muri ed un ace per il 18-22. Si arriva al 20-24 e la Volley Angels si gioca il tutto per tutto. Annulla tre match-ball (23-24), ma nulla può sulla bordata conclusiva di Adriana Kostadinova (23-25), tranne reclamare sull’ultima decisione arbitrale, ma senza esito: E’ 1-3 per la Zero5.
Domenica prossima 4 novembre, alle ore 18 al palazzetto di via Rosatella, primo derby di stagione contro la Appia Project di Mesagne.

Le Grottine della Zero5 di serie D emulano le compagne di prima squadra vincendo la terza gara su tre e conquistando la vetta della classifica in condivisione. Questa volta è toccata alla New Volley Gioia che ha comunque disputato una buona gara. Risultato finale 3 a 0 (25-18, 25-19, 25-21) ed ancora nessun set perso, ma, conviene ricordarlo, come per la prima squadra, siamo solo all’inizio di un lungo campionato.
Sabato prossimo, difficile impegno a Polignano a Mare contro la NVP Living e Castellinaria.