Weekend di Pasqua all’insegna del maltempo: le previsioni

8

BARI – L’area di alta pressione che in questi ultimi giorni ha favorito condizioni generali di tempo stabile, prevalentemente soleggiato con temperature ben al di sopra delle medie stagionali, tenderà gradualmente ad attenuarsi e, nelle prossime ore, sono attesi fenomeni di instabilità lungo la dorsale appenninica e localmente sul settore adriatico di Abruzzo, Molise e Puglia, specie nel pomeriggio-sera.

Inoltre un veloce impulso di aria fredda proveniente dall’Europa centrale si estenderà verso la nostra penisola nel corso della giornata di sabato, favorendo un deciso peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle regioni adriatiche, dove sono attesi venti settentrionali in rinforzo, temperature in sensibile diminuzione, rovesci, temporali e nevicate sui rilievi appenninici, specie nel pomeriggio-sera e nelle prime ore della mattinata di Pasqua.

Successivamente è atteso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche che proseguirà nella giornata di Lunedì dell’Angelo, anche se non mancheranno residui annuvolamenti, specie a ridosso dei rilievi. Una nuova intensa perturbazione sembra destinata a raggiungere le nostre regioni nella giornata di martedì, tuttavia si tratta di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi aggiornamenti.