Varata la nuova segreteria regionale di Articolo Uno Puglia

3

 

BARI – Articolo Uno Puglia si rinnova: varata dal Segretario regionale, Ernesto Abaterusso, la nuova segreteria regionale che sarà composta da volti nuovi e da storici dirigenti, ognuno dei quali darà, con le sue esperienze, un contributo importante.

La nuova squadra costituita da 8 persone, 2 donne e 6 uomini, è così composta:

Due Vicesegretari, Adalisa Campanelli e Salvatore Piconese ai quali saranno affidate rispettivamente le deleghe al rapporto con le Agorà e all’ambiente;
Andrea Azzone (lavoro);
Lucia Carbone Sarinelli (scuola);
Andrea Patruno (coordinatore);
Pino Romano (sanità e welfare);
Gianluca Ruotolo (enti locali);
Massimo Serio (organizzazione).

La Segreteria regionale di Articolo Uno che nasce oggi – spiega il Segretario regionale Ernesto Abaterusso – ha un orizzonte ben preciso: rilanciare la nostra comunità per farla tornare ad essere protagonista della politica regionale, anche fuori dalle assise istituzionali. Lo faremo con l’apertura, il dialogo e il confronto sui temi che da sempre ci stanno a cuore – salute, lavoro, ambiente, agricoltura – e con la determinazione e le competenze necessarie ad affrontare le sfide del prossimo futuro, a cominciare dalle elezioni provinciali di gennaio e dalle amministrative della prossima primavera dove saremo parte attiva per la costruzione di un campo largo del centrosinistra. Auguro buon lavoro a tutti i componenti, nuovi e riconfermati, della segreteria regionale consapevole che con il loro impegno e la loro competenza sapranno fare un ottimo lavoro“.