Un morto e un ferito in un incidente stradale a Lecce

10

LECCE – Un uomo di 64 anni, Adriano Palermo, geometra del Comune di Cavallino e padre dell’assessore allo sport Tony Palermo, è morto e un altro uomo è rimasto gravemente ferito in uno scontro tra due auto avvenuto in pieno centro a Lecce, all’incrocio tra Via Minniti e via Gentile nel quartiere San Lazzaro. L’auto su cui viaggiava la vittima, una Fiat Panda, ha impattato contro una Kia Soul.

L’utilitaria si è ribaltata finendo sul marciapiede e abbattendo un parcometro e il 64enne è stato sbalzato fuori dell’abitacolo. All’arrivo dei soccorsi, era già morto. Il conducente della Kia è stato trasportato all’ospedale Vito Fazzi. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, per i rilievi, gli agenti della polizia locale. Ancora da ricostruire la dinamica dell’accaduto.