Trani, punto di informazione turistica in piazza Trieste

33

La giunta delinea le modalità della gara

logo comune di TraniTRANI – La giunta comunale di Trani ha approvato l’atto di indirizzo per l’affidamento in gestione dei servizi di supporto dell’ufficio IAT presso il punto di informazione ed accoglienza turistica sito in piazza Trieste. L’esecutivo ha deliberato l’indizione di una procedura ad evidenza pubblica, con pubblicazione sul portale Empulia degli atti di gara. L’appalto avrà durata quinquennale.

Nelle more della pubblicazione degli atti di gara, dell’espletamento della stessa e dell’aggiudicazione (che non comporterà onere alcuno per il Comune), è stato stabilito l’affidamento temporaneo e gratuito dello svolgimento dei servizi all’interno dell’infopoint alla Pro Loco territoriale in virtù di quanto stabilito dall’accordo di programma sottoscritto a suo tempo tra l’Amministrazione comunale di Trani, il Gal Ponte Lama e l’agenzia Puglia Promozione.

La Pro Loco territoriale comunicherà nelle prossime ore le modalità con cui intende garantire la fruizione del servizio per i turisti ed i visitatori.

In previsione della pubblicazione degli atti di gara, sono state sancite le linee guida della gestione dell’infopoint di piazza Trieste che dovrà prevedere iniziative mirate alla valorizzazione delle risorse turistiche cittadine, in stretta collaborazione e coordinamento con l’Ente. Al fine di consentire una maggiore sostenibilità economica della gestione del servizio, il soggetto concessionario potrà svolgere attività di vendita di prodotti o servizi funzionali alla fruizione turistica del territorio (prodotti editoriali, guide turistiche, servizi di animazione, servizi trasporto, ricariche telefoniche, biglietteria museale, cinema, concerti, noleggio sala, organizzazione eventi, mostre, spettacoli) previo nulla osta del Comune e dell’agenzia Puglia Promozione. E’ concessa la vendita di merchandising così come la progettazione e realizzazione di visite guidate e laboratori didattici.