Trani, il 15 luglio concerto di Patty Lomuscio e Vito Di Modugno

11

Nell’ambito della rassegna ‘Starpops in jazz’, venerdì prossimo, nel bistrot di Casa Sgarra, la splendida voce di Patty Lomuscio, accompagnata dall’organo hammond di Vito Di Modugno; una  vera full immersion nelle più belle melodie della storia del jazz

TRANI – Prosegue a vele spiegate da “StarPops”, il caffè bistrot di Casa Sgarra, attiguo al ristorante stellato, la rassegna jazz ‘StarPops in jazz’. L’anfiteatro urbano di ispirazione pop e optical sul Lungomare Cristoforo Colombo si trasforma anche il prossimo venerdì 15 luglio , a partire dalle ore 21.00, in un vero e proprio contenitore culturale con un format che appassiona gli eletti del palato e della musica grazie ad una simbiosi vincente tra prelibatezze gastronomiche e uno straordinario cartellone che strizza l’occhio a tutte le declinazioni del genere jazz. Special guest d‘eccezione, direttamente dagli States in cui ha registrato il suo ultimo lavoro “Star crossed lovers”, una delle voci più affascinanti e seducenti di Puglia, Patty Lomuscio, accompagnata da Vito Di Modugno all’organo hammond, pronti a condurci con il loro progetto ‘The song is you’ in un viaggio avvincente e ricercato sulle strade del jazz. Ad accompagnare i concerti le proposte live per la cena dello chef stellato Felice Sgarra con la sua insuperabile squadra di giovani e promettenti talenti come lo chef executive Nico Gentile, il maestro panificatore Gianni Di Palma e il sous chef e pasticciere Michele Paradiso. Assieme elevano l’inno all’artigianalità totale e all’eccellenza dei prodotti in menu e al concetto di “Starpops” come luogo in cui è bello trascorrere il proprio tempo, permanere, “a stare”, come suggerisce una tipica locuzione pugliese.

Laureata in musica jazz e violoncello, Patrizia Lomuscio è una delle artiste più interessanti del panorama italiano. Si perfeziona frequentando seminari e masterclass con grandi della musica: Uri Caine, John Abercrombie, Michele Hendricks e tanti altri. Ha all’attivo tre dischi “Patty Lomuscio & Jazz Friends: Fourth” del 2012 e “Further To Fly” per l’etichetta Alfamusic del 2016, registrato a New York con Gianluca Renzi al contrabbasso e agli arrangiamenti, Jon Davis al pianoforte e Vince Ector alla batteria, lavoro quest’ultimo dedicato interamente a Paul Simon e Art Garfunkel. Il disco è finalista al premio “Targhe Tenco” 2016, selezionato tra i migliori lavori pubblicati nell’intero anno. Vincitrice di numerosi concorsi, la sua prolifica attività concertistica la porta a esibirsi nei Jazz Club più prestigiosi in Italia e all’estero e in Festival Jazz di rilevanza nazionale ed internazionale: Taiwan, Marocco, Spagna, Austria, Montenegro, Albania, Germania. È solista con l’Italian Big Band, diretta dal M° Marco Renzi, e in occasione dei Concerti Sacri di Duke Ellington presso i Teatri di Chieti, Teramo e L’Aquila. Ha registrato recentemente a New York l’album “Star crossed lovers”, nel Rudy Van Gelder Studio, con la leggenda del jazz il Maestro Kenny Barron ed altri jazzisti di grande caratura come Peter Washington al contrabbasso, Vince Herring al sax e Joe Farnsworth alla batteria. Collabora inoltre con artisti del mondo pop italiano come Roberto Vecchioni, Loredana Bertè e Iskra Menarini.

Ancora tanti special guest illumineranno le serate a StarPops. Il 22 luglio risuoneranno le note della bossa nova di Coração Vagabundo, il nuovo lavoro discografico di un affiatatissimo duo. La cantante jazz Francesca Leone e il chitarrista Guido Di Leone tributano omaggio alla canzone d’autore brasiliana da Jobim, Caetano Veloso, Djavan, Chico Buarque, Gilberto Gil, Toquinho, Vinicius de Moraes. Giovedì 28 luglio saranno ospiti di Starpops I Sottosuono. Tornerà il 5 agosto con il suo progetto “Italian soul music” anche la voce raffinata e intensa di Roberta Gentile.

Ad agosto, venerdì 26, la Handyman band e i classici del soul funk, blues e R&B con la voce di Ilaria Di Cugno, Luca Giannotti alla chitarra, Enrico Palmieri al basso e Marco Campanale alla batteria. A settembre due appuntamenti chiudono una straordinaria offerta musicale: il 2 settembre il canto eclettico di Paola Arnesano, accompagnato dalla maestria del fisarmonicista Vince Abbracciante, rendono omaggio alla musica popolare brasiliana (MPB). Il 16 settembre, Infine, i due fratelli di basso Pierluigi Balducci e Viz Maurodigiovanni con alla voce il guest Marco Giuliani ci faranno sognare con le più belle colonne sonore del loro progetto Cinema Volume 1.

Lasciamoci conquistare dalla straordinaria idea di intrattenimento di Starpops. La versione contemporanea delle antiche dimore destinate allo svago e alla gioia, un luogo nel quale si realizzano le condizioni dello star bene e della piacevolezza. Tante serate per incontrare l’estate, facendoci condurre dalla maestria dei fratelli Sgarra e del loro fantastico team in un percorso multisensoriale, ascoltando sonorità raffinate e degustando bontà. Un ventaglio di prelibatezze che copre tutto l’arco palatale e gustativo: dal salato al dolce, passando per l’umami. E sarà tripudio di sapori.

Info e prenotazioni: 3894930207 www.starpops.it

StarPops, Lungomare Cristoforo Colombo 116 – Trani (BT) Puglia It