Terra Mia, al via il 2 settembre a Castellana Grotte la rassegna cinematografica proposta da Apulia Film Commission

locandina rassegna cinematografica terra mia

Inizio proiezioni ore 20.30, ingresso libero

CASTELLANA GROTTErotte (BA) – Il fascino del cinema di “casa nostra” nel chiostro del Palazzo Municipale di Castellana Grotte. Dal 2 al 5 settembre prenderà il via la rassegna cinematografica “Terra Mia” a cura della Fondazione Apulia Film Commission e dell’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte.

Ad aprire le proiezioni, tutte gratuite e con avvio alle ore 20.30, “Il Primo Incarico” di Giorgia Cecere, con Isabella Ragonese e Francesco Chiarello.

Nei giorni successivi il programma prevedrà:

Martedì 3 settembre – “In grazia di Dio”, di Edoardo Winspeare con Celesce Casciaro e Laura Licchetta;

Mercoledì 4 settembre – “Mine vaganti”, di Ferzan Ozpetek con Riccardo Scamarcio e Alessandro Preziosi;

Giovedì 5 settembre – “La Guerra dei Cafoni”, di Davide Barletti, che per l’occasione sarà presente alla proiezione, e Lorenzo Conte con Claudio Santamaria.

Il progetto è nato da una proposta di realizzazione di una rassegna cinematografica di Apulia Film Commission al quale l’Amministrazione Comunale di Castellana Grotte, su indicazione dell’assessorato comunale alla Cultura ha voluto partecipare, col fine di incentivare la destagionalizzazione e la diversificazione dei flussi turistici oltre che per favorire la conoscenza del territorio e della Fondazione stessa consentendo, pertanto, alla cittadinanza di scoprire alcuni dei lavori più celebri ed importanti finanziati dall’Apulia Film Commission e girati proprio in Puglia.

L’invito alla condivisione e alla partecipazione è esteso non solo a tutta la cittadinanza ma anche ai tanti turisti che ancora a settembre riempiono le strutture ricettive – ha sottolineato l’assessore alla Cultura Vanni Sansonetti – sarà un’occasione di scoperta e di conferma di quanto la nostra regione sia ricca di storia, cultura e bellezza“.