“Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition”, dal 27 al 30 giugno

76

Al “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition” da tutto il mondo  ballerini e appassionati per 5 giorni di musica e danza all’insegna della gioia e del sorriso; serate evento e workshop di danza al Mon Rêve Ecogreen Resort. Due serate gratuite in Corso ai Due Mari e al Piazzale Democrate

TARANTO – Taranto sarà la nuovamente capitale europea dello Swing coinvolgendo tutta la città nella sua gioiosa atmosfera vintage Made in Usa. Infatti un festival swing è molto più che il contenitore di una serie di concerti, ma un vero e proprio happening che vede convergere da tutto il mondo centinaia di appassionati per “vivere” giornate e nottate all’insegna della gioia e del sorriso coinvolgendo e travolgendo tutti con la loro scatenata follia!

Da mercoledì 26 (prologo) a domenica 30 giugno 2024 dunque torna in una nuova veste il “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition”, la manifestazione che, organizzata dall’Associazione ‘Be Swing’ da un’idea del Direttore artistico Nicky Pezzolla, in soli cinque anni si è imposta a livello internazionale; l’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Taranto e della Regione Puglia.

Confermata la formula che vedrà in città travolgenti serate gratuite per tutti i cittadini, mentre al Mon Rêve Ecogreen Resort, grazie alla preziosa collaborazione con la Direzione della struttura, ci saranno serate e concerti a pagamento, nonché i workshop di danza che, grazie ad alcuni dei “maestri” più importanti del mondo, faranno arrivare a Taranto centinaia di appassionati non solo da tutta l’Europa, ma anche dal Brasile e dagli Stati Uniti.

Saranno cinque giornate nell’atmosfera vintage americana che caratterizza i festival Swing in tutto il mondo!

La manifestazione è stata presentata in una conferenza stampa in cui, accolti dal Direttore artistico Nicky Pezzolla, sono intervenuti Angelica Lussuoso, Assessore comunale Cultura, Eventi e Politiche Giovanili, Massimiliano Stellato, Consigliere regionale e comunale, Enzo di Gregorio, Consigliere regionale e comunale, Gianluca Caputo, Founder e Amministratore delegato Windor Infissi Taranto title sponsor dell’evento, Emilia Di Lello rappresentante del Mon Rêve Ecogreen Resort, e Maurizio Meterangelo, esperto nazionale di storia dello Swing.

Una delle novità di questa quinta edizione è dedicata proprio alla cultura dello swing: dalle ore 20.30 alle ore 22.00 di domenica 30 giugno, presso il Mon Rêve Ecogreen Resort, ci sarà, con ingresso libero e gratuito, una serata talk gratuita a favore dei giovani tarantini e degli studenti universitari dell’Associazione Dedalo ai quali sarà illustrata la storia, la musica e la cultura dello Swing!

Nelle giornate del festival nella prestigiosa cornice del Mon Rêve Ecogreen Resort ci saranno i workshop di danza swing: Lindy Hop, Boogie Woogie, Authentic Jazz, Charleston, Collegiate Shag, Balboa e Burlesque; le lezioni saranno tenute da insegnanti e performer di livello internazionale provenienti, oltre che dal nostro Paese, anche da Brasile, USA, Germania, Uk e Polonia.

Il programma del “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition” (info e ticket https://www.tarantoswingfestival.com e sulla pagina Facebook del festival) si apre con un effervescente “prologo” (ore 19.00 di mercoledì 26 giugno) in Corso ai Due Mari, davanti al Monumento al Marinaio: tutti i cittadini sono invitati all’happening per dare il benvenuto ai docenti, ballerini e appassionati che sono arrivati a Taranto da tutto il mondo per partecipare alla manifestazione. Nell’occasione tutti insieme con un DJset daranno vita a una scatenata social dance e all’esibizione dei ballerini professionisti, uno spettacolo nello spettacolo!

Questo evento, in particolare, sarà inserito nel progetto “Casematte Il 32 aprile” di Isac Pro Cooperativa sociale che, attraverso una guida turistica e ragazzi con disabilità intellettiva, propone ai turisti itinerari alternativi a quelli mainstream per far conoscere Taranto.

L’inaugurazione del ‘“Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition”, si terrà – ore 18.30 di giovedì 27 giugno – al Piazzale Democrate dove, dopo il saluto delle autorità e degli sponsor, insegnanti e partecipanti ai workshop daranno vita a una effervescente “social dance”. Alle ore 20.00 ci sarà l’imbarco sulla motonave di Kyma Mobilità per lo “Swing on boat” – evento sold out – con a bordo il concerto delle cinque Swingeresse.

Al ritorno della motonave, ore 21.30 circa, al Piazzale Democrate ci sarà il secondo evento gratuito per tutti i cittadini, con il concerto delle Swingeresse, un quintetto tutto al femminile che, con un pizzico di ironia, trasforma tutto in swing, seguito da un DJset con una scatenata social dance e con l’esibizione di ballerini professionisti.

Da questo momento il “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition” si “trasferisce“ in pianta stabile presso il Mon Rêve Ecogreen Resort dove in ogni serata – a pagamento – è in programma prima un concerto live di band e cantanti internazionali, e poi un DJset in tema che vedrà scatenarsi in pista tutti i docenti, ballerini e appassionati presenti nel resort per i workshp, che, coinvolgendo i presenti, daranno vita a spettacolari coreografie in perfetto stile Swing!

Giovedì 27 giugno un primo assaggio con l’esibizione dei Jumpin’Up, la band che nella serata seguente – venerdì 28 giugno – si esibirà con uno special guest: il famoso cantante inglese rhythm & blues Jackson Sloan, un’attesissima performance cui seguirà l’after party con gli Overjump!

La serata di sabato 29 giugno si aprirà con il concerto di Emanuele Urso “The King of Swing” e il suo sestetto la cui performance dal vivo, prima di essere un vero e proprio show, sembra aprire una porta spazio-temporale per rituffare il pubblico direttamente nel periodo forse più brillante ed entusiasmante del Novecento. Tra l’omaggio a Benny Goodman e Gene Krupa, Emanuele Urso è un fantastico batterista, un raffinato clarinettista e un direttore d’orchestra eccellente, in grado di ricreare perfettamente, in uno sforzo filologico non comune, le atmosfere della “swing era” e delle dance hall degli anni Quaranta. Dopo ci sarà l’attesissima esibizione del famoso cantante inglese rhythm & blues Jackson Sloan che canterà con la band tedesca Die Boogie Banausen.

Domenica 30 giugno gran finale con gli italianissimi Cosimo and The Hot Coals, un’esplosione di swing nello stile unico e inconfondibile di questa band apprezzata in Europa e in Italia; il loro concerto darà il via, come è ormai tradizione, a una lunga notte swing con balli fino all’alba!

Title sponsor del “Taranto Swing Festival WINDOR 5th Special Edition” è Windor Infissi Taranto che, azienda leader che opera da trenta anni sul territorio, per diffondere i suoi valori ha scelto di sostenere questa manifestazione dall’elevato contenuto artistico e culturale, riconosciuta a livello internazionale, per contribuire allo sviluppo della comunità.

La manifestazione, inoltre, è sostenuta da ItsMobilità Academy, LogisticaPuglia, Idea Verde Centro Nautico, Gruppo Officine Jolly, Ancona Gomme, Marturano Materiale Elettrico, Ristorante Pizzeria bar “Mivà Taranto”.

Partner tecnici sono Cantine Giovanni Aiello, Tagarelli Assicurazioni e Concessionaria automobili “Start Point”.