Taranto, torna oggi il servizio delle idrovie di Kyma Mobilità

31

motonave 'clodia' kyma mobilità amat - ormeggio a Isola san pietro

Da venti anni con le motonavi di Kyma Mobilità all’Isola di San Pietro della Marina Militare

TARANTO – Anche quest’anno la Marina Militare renderà fruibile a tutta la cittadinanza lo Stabilimento Elioterapico dell’Isola di San Pietro. I collegamenti saranno assicurati dalle motonavi delle idrovie di Kyma Mobilità

Per il 2024 una grande novità: il servizio sarà effettuato dal 1° giugno al 15 ottobre, un mese in più rispetto agli anni passati

Ritorna il servizio delle idrovie gestito da Kyma Mobilità con le motonavi “Clodia” e “Adria” che, in collaborazione con la Marina Militare, da venti anni garantisce ai cittadini i collegamenti con l’Isola di San Pietro.

Giunti sull’isola tutti potranno trascorrere una giornata di mare nello stabilimento della Marina Militare, in un autentico paradiso naturalistico incontaminato, tuffandosi nelle sue acque cristalline.

Anche quest’anno la Marina Militare ha voluto, attraverso una Convenzione sottoscritta con il Comune di Taranto, condividere questa splendida spiaggia e le sue attrezzature con la cittadinanza locale e i turisti, quale contributo tangibile allo sviluppo economico e sociale del territorio; prosegue così il sinergico rapporto di collaborazione tra la Forza Armata e l’Amministrazione Melucci.

Nell’occasione il Presidente di Kyma Mobilità, Avv. Daniele D’Ambrosio, ha annunciato che «quest’anno, in particolare, la convenzione prevede una grande novità: il servizio sarà effettuato da sabato 1° giugno a martedì 15 ottobre, un mese in più rispetto agli anni passati, con due risultati: un contributo alla destagionalizzazione dell’offerta turistica e, nel contempo, un utilizzo più razionale delle due motonavi e degli equipaggi».

Ogni giorno le due motonavi “Clodia” e “Adria” partiranno dall’imbarcadero di Piazzale Democrate e, dopo aver effettuato una fermata intermedia presso la banchina della Stazione Torpediniere, raggiungeranno l’Isola di San Pietro.

Qui i cittadini avranno accesso allo stabilimento balneare della Marina Militare che dispone di circa 250 ombrelloni, un’attrezzata zona bar e due aree pic-nic in pineta.

Il prezzo del biglietto è di € 15,00, comprensivo della traversata A/R con la motonave (€ 12) e l’accesso allo stabilimento (€ 3); i bambini fino a sei anni – accompagnati da un adulto – viaggiano gratis.

Anche quest’anno, per assicurare a tutti lo stesso tempo di permanenza nello stabilimento, nonché per evitare il sovraffollamento in spiaggia, ad ogni corsa di andata scelta dall’utente verrà automaticamente associata la corrispondente corsa di ritorno: chi prende la prima corsa di andata dovrà tornare con la prima corsa di rientro, e così via a seguire.

Per questo su ogni biglietto saranno indicati la data e l’orario prescelto per l’imbarco, sia per l’andata che per il ritorno; essendo il biglietto nominativo, ogni utente dovrà esibire un documento di identità all’imbarco sulla motonave.

Mobilità sostenibile: gli utenti del servizio idrovie, inoltre, possono usufruire gratuitamente di una coppia di corse giornaliere sugli autobus urbani di Kyma Mobilità, una di andata e una di ritorno, utili per raggiungerei i punti di imbarco.

Per chi volesse usare la propria auto, potrà parcheggiare al Piazzale Democrate nelle strisce blu con la tariffa oraria di € 1 all’ora o, utilizzando un apposito parcometro in sito, con il conveniente biglietto Park&Ride da € 2.60 che, per l’intera giornata, comprende la sosta dell’auto e un biglietto per muoversi con gli autobus di Kyma Mobilità!

Anche i biglietti per le idrovie possono essere acquistati sul sito aziendale www.kymamobilita.it o con lo smartphone mediante l’app KYMA MOBILITÀ, dove sono disponibili tutte le tariffe e gli orari in dettaglio; è anche possibile recarsi presso l’Ufficio Vendite Kyma Mobilità, in via D’Aquino n.21, o presso le rivendite idrovie autorizzate (elenco sul sito