Alla scoperta dell’olio: tra favole, giochi e gusto a Serracapriola

70

L’iniziativa, in programma il primo giugno, è promossa nell’ambito del progetto “Stare insieme rende forti”, finanziato dal Gal Daunia Rurale 2020. L’appuntamento è presso l’azienda agricola “Olio Mannara”

SERRACAPRIOLA (FG) – Un pomeriggio per vivere un’esperienza di conoscenza olfattiva-gustativa dell’olio attraverso laboratori, giochi ed attività, e per avvicinarsi al mondo dell’agricoltura sociale ed i risvolti occupazionali ed inclusivi che questo settore può offrire al territorio. Prosegue il cammino di “Stare insieme rende forti”, il progetto finanziato dal GAL Daunia Rurale 2020 grazie al bando 2.3 “Rete della Daunia Rurale per l’innovazione e l’inclusione sociale delle categorie svantaggiate”. Il progetto – che nasce dalla collaborazione tra le cooperative sociali Agape (soggetto capofila), Attivamente di San Severo, Medtraining e Ortovolante di Foggia – intende favorire, mediante un percorso di formazione specifico, l’orientamento al lavoro e la presa in carico di soggetti in fragilità sociale, in particolare persone con disabilità psichica segnalate dalle istituzioni competenti.

Nell’ambito dell’intervento, la cooperativa sociale Ortovolante propone una serie di iniziative gratuite aperte a grandi e bambini che hanno l’obiettivo di sensibilizzare la comunità verso le potenzialità offerte dall’agricoltura sociale attraverso attività laboratoriali, visite alle aziende e degustazioni di prodotti enogastronomici. Per questo, mercoledì 1 giugno 2022, a partire dalle ore 17.30, l’azienda agricola “Olio Mannara” apre le sue porte per accogliere piccoli, grandi e quanti vorranno vivere un’esperienza a contatto diretto con la natura e tutte le sfumature che ruotano intorno alla storia e alla produzione dell’olio. Punto di incontro e parcheggio: cooperativa Frentana, località Tre Monti – Serracapriola. Dopo la visita guidata all’oliveto, si svolgerà il Laboratorio per bambini e famiglie “La favola dell’olio”, che attraverso letture e giochi permetterà di riconoscere il profumo dell’olio, gustare il suo sapore, scoprire il percorso di un’oliva dopo la raccolta. Il ciclo di laboratori – gratuiti ed aperti a bambini, adulti e famiglie del territorio – si concluderà con un percorso enogastronomico con prodotti biologici e solidali realizzati nell’ambito dell’agricoltura sociale.
Per info e prenotazioni è possibile contattare: f.depasquale@reteoltre.it – 320.8676367.