Sportello virtuale del Comune di Bari semifinalista all’European Innovation Procurement Awards 2021

437

municipio bari

BARI – Da pochi giorni è giunta notizia della selezione del Comune di Bari quale semifinalista degli “European Innovation Procurement Awards 2021” per il servizio di sportello virtuale (citizen e-desk) reso disponibile dall’amministrazione comunale in favore dei cittadini nella scorsa primavera. Tale concorso è dedicato ad enti pubblici e società private che, attraverso l’introduzione di soluzioni innovative, contribuiscono alla crescita tecnologica dell’Unione Europea, aiutando la comunità a condividere, lavorare insieme e trarre ispirazione per la progettazione di processi di approvvigionamento innovativi. Nelle prossime settimane vi sarà la presentazione finale alla giuria in videocollegamento, quindi la graduatoria finale.

Il servizio ha riscontrato un notevole successo anche da parte dell’utenza, tanto da aver registrato più di 3500 contatti tra cittadini e uffici comunali prenotati ed effettuati in circa 6 mesi dall’avvio del servizio.

Siamo certamente orgogliosi di questo risultato e speriamo ovviamente di vincere. Siamo però ancora più soddisfatti per aver disegnato un servizio utile a favore dei cittadini che presenta dei profili di forte innovazione nel rapporto tra cittadini e PA – spiega l’assessore all’Innovazione tecnologica Eugenio Di Sciascio –. Sappiamo che il Comune di Bari ha ancora tanta strada da fare sul percorso della digitalizzazione dei servizi e delle procedure, ma questo risultato ci conforta e sprona a fare di più. Possiamo certamente dire che la drammatica esperienza della pandemia, che il mondo intero ha attraversato, ci è forse servita ad investire con più coraggio in applicazioni e competenze di cui l’amministrazione comunale dispone e che possono essere ulteriormente valorizzate a beneficio della nostra città“.

Gli uffici interessati da questa iniziativa sono:

URP – ufficio relazioni con il pubblico per i servizi di informazione generale e orientamento

Ripartizione Tutela Ambiente, Sanità e Igiene per i servizi
– sistemi di evacuazione fumi per attività di ristorazione
– SCIA ambientale
– gestione di acque reflue domestiche e assimilate
– autorizzazioni

Ripartizione Urbanistica ed Edilizia privata per i servizi
-SUE
– Sportello unico per l’edilizia
– Piani di lottizzazione
– Paesaggio
– Controllo del territorio e abusivismo edilizio

Ripartizione Tributi
Urp delle ripartizioni Demografici e Tributi.

Si ricorda che l’interfaccia per prenotare un appuntamento con gli operatori dello Sportello virtuale è disponibile al link sportellovirtuale.comune.bari.it: per procedere, i cittadini dovranno selezionare l’ufficio di riferimento dal menù a tendina e, successivamente, il servizio di interesse, opzionando data e orario tra quelli disponibili (per ogni singola attività verrà visualizzato anche il tempo a disposizione degli utenti). Nello step successivo sarà necessario inserire i propri dati personali (nome,cognome, indirizzo di residenza, mail) e confermare l’appuntamento.

A questo punto la schermata indicherà che il processo è andato a buon fine e il cittadino riceverà una mail con tutti i dati di riepilogo della prenotazione (cliccando sul link di prenotazione, l’utente potrà modificare o cancellare la prenotazione) e le indicazioni relative alla videochiamata che si attiverà il giorno dell’appuntamento all’orario selezionato (room: cliccando sul giorno dell’appuntamento all’orario stabilito, il cittadino potrà mettersi in collegamento a distanza con l’operatore comunale per fruire del servizio).

Ovviamente sarà possibile effettuare la videochiamata solo attraverso un pc dotato di webcam, microfono e cassa.