Bari, “Il vecchio e il nuovo di Parole…note” di Fabiano Marti e Antonello Vannucci

15

Al Bravò venerdì prossimo la replica straordinaria dello spettacolo

BARI – Venerdì 24 maggio al teatro Bravò di Bari, con inizio alle 21, sarà proposta un’ulteriore replica straordinaria dello spettacolo “Il vecchio e il nuovo di Parole…note”, di Fabiano Marti e Antonello Vannucci, organizzato da Angelika Gregucci e Donato Sasso, rispettivamente titolare del teatro e direttore dell’associazione culturale Echo Events.
Nato nel 2013, negli anni questo “two men show” ha riscontrato grande successo di pubblico e critica, venendo apprezzato e riproposto più e più volte. L’ultima poche settimane fa, sempre al Bravò, in due serate che sono state da tutto esaurito. Per questo i due artisti hanno deciso di riproporre il loro spettacolo in una replica straordinaria per tutti coloro che l’ultima volta non sono riusciti ad accaparrarsi i biglietti.
“Questo spettacolo ha segnato il mio ritorno sui palcoscenici – ha spiegato Antonello Vannucci –. Dopo il successo delle prime date abbiamo continuato a portarlo in giro, in modi differenti. Nel 2014 abbiamo proposto una nuova versione e nel 2017 abbiamo portato in scena il ‘meglio di’. Ora dopo molti anni abbiamo ancora una volta aggiornato il repertorio”.
Sul palco del teatro del Bravò i due artisti riproporranno lo storico spettacolo in una nuova veste, raccogliendo gli spezzoni più apprezzati del passato e aggiungendo nuovi sk

ionali, in chiave barese. I lavori dei due si intrecceranno dando origine ad un mix esplosivo.
“Lo spettacolo funziona perché c’è un grande contrasto tra me e Antonello – ha affermato Fabiano Marti -. E il gioco è proprio quello: io che cerco di alzare il livello giocando sui giochi di parole che la lingua italiana offre e lui che abbassa tutto con il gioco del dialetto barese inserito nelle canzoni più importanti del panorama internazionale”.

Teatro Bravò – Strada Stoppelli 18 – Bari
Infotel: 3392438891
Sipario: 21.00