Soul System il 20 agosto in concerto a Monopoli

66

Coccaro Beach Club | Contrada Capitolo

soul systemMONOPOLI (BA) – Appuntamento domenica 20 agosto a Monopoli (BA) con i Soul System che saranno in concerto al Coccaro Beach Club (Contrada Capitolo) in occasione della serata conclusiva della 16° edizione del Coccaro Jazz; per tutte le info: 080 412 3467 – www.facebook.com/pg/coccarobeachclub<http://www.facebook.com/pg/coccarobeachclub>
L’esplosivo quintetto composto da Leslie, Ziggy, Alberto, Joel e David, che ha già conquistato il pubblico televisivo aggiudicandosi la vittoria a X Factor 2016 – attualmente impegnato in studio per la realizzazione del primo disco – è pronto a far ballare anche il pubblico dei concerti con la sua energia trascinante e il suo irresistibile mix di R&B, hip hop, funk, soul e pop.
Dopo la conquista del disco d’oro per l’inedito di debutto “She’s like a star”, i Soul System sono tornati con “Liquido”, il nuovo singolo in radio e disponibile negli store digitali dal 30 giugno. “Liquido” è un appassionante e sincero omaggio alla hit degli anni novanta “Narcotic”: il brano riprende infatti l’inconfondibile melodia del brano e la intreccia a un nuovo arrangiamento, in puro stile Soul System.

“È stata per noi una sfida lavorare campionando una hit così importante, e consideriamo “Liquido” il nostro personale tributo ai mitici anni novanta; il brano originale ci ricorda l’estate, la spensieratezza della nostra adolescenza, i videoclip in TV e i pomeriggi passati a casa tra i libri di scuola e la musica”, raccontano i Soul System.
I live sono una produzione Massimo Levantini e Gaetano Puglisi per Live Nation, per tutte le info: www.livenation.it<http://www.livenation.it>; info line: 02 53006501.
I Soul System sono un gruppo di ragazzi di origini ghanesi (eccetto Alberto) tutti nati e cresciuti tra Verona e Brescia. Leslie e Ziggy, rispettivamente anima rap e voce del gruppo, scrivono i testi rigorosamente in inglese, mentre suoni e melodie vengono arrangiati da Joel e David. Si sono conosciuti frequentando le comunità locali ghanesi ed evangeliche, motivo per cui sono prima di tutto amici che componenti di una band. Suonano insieme solo da un anno, ma grazie alla loro forte coesione ed energia sono già molto richiesti. La loro forza è l’energia e la simpatia che sprigionano sul palco. Il loro obiettivo è quello di smuovere il sistema, portare una ventata di positività e far ballare il pubblico.
Dopo aver conquistato la certificazione ORO con il singolo d’esordio, “She’s like a star”, la band ha duettato con Sergio Sylvestre sul palco del Festival di Sanremo nella serata dedicata alle cover, e aperto uno dei concerti milanesi di Alvaro Soler.