Settimana Europea della Mobilità: al via gli appuntamenti promossi da Fiab Bari Ruotalibera

44

Gli appuntamenti partono domani

logo BariBARI – Da domani, sabato 16, e fino al 23 settembre, si svolgerà a Bari la Settimana Europea della Mobilità , nata nel 2005 per volere della Commissione Europea al fine di coinvolgere le città, le istituzioni, le organizzazioni e le associazioni di tutta Europa nella promozione di eventi mirati a incentivare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, a razionalizzare gli spostamenti quotidiani, a scegliere modalità di trasporto intelligenti ed ecosostenibili. Il mezzo di trasporto che più viene incentivato nella Settimana Europea della Mobilità è, ovviamente, la bicicletta.

Fiab Bari Ruotalibera aderisce all’iniziativa organizzando una serie di appuntamenti con lo scopo di promuovere l’utilizzo della bicicletta quale mezzo di socializzazione, benessere psico-fisico e conoscenza del proprio territorio.

Domani, sabato 16 settembre, a partire dalle ore 10.30, nel padiglione del Comune di Bari in Fiera, si terrà il convegno BiciPlan CMB e ComuniCiclabili durante il quale sarà illustrato il Biciplan metropolitano.

Sempre domani, alle ore 18, presso la VeloStazione, in Corso Italia 64, l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli parteciperà alla premiazione dei tre vincitori del concorso di fotografia Biciclet-ti-amo .

Domenica 17 settembre appuntamento con la pedalata cittadina Bike day , aperta a grandi e piccoli, per promuovere l’uso della due ruote sul percorso Bari-Torre a Mare, con partenza alle ore 9 da parco 2 Giugno, impegnando esclusivamente il lungomare. Sarà possibile effettuare le iscrizioni direttamente a parco 2 Giugno.

In programma anche due corsi gratuiti: dal 18 al 22 settembre Tutti in Bici , riservato agli adulti per imparare ad andare in bici, presso la scuola Zingarelli di Bari (alle ore 15, nei giorni 18, 20 e 22), e Pedalare in sicurezza , rivolto agli studenti.

C’è poi ABC della bicicletta in programma il 19, 21 e 26 settembre: un corso di piccola manutenzione della bicicletta per sapere cosa portare sempre con sé e come poter intervenire da soli in caso di piccoli inconvenienti, come la foratura di una ruota. La tre giorni avrà inizio alle ore 20 e si svolgerà nella sede di Ruotalibera.

Venerdì 22 settembre, dalle ore 7 alle 9, sarà la volta di Bike to work , l’iniziativa finalizzata a monitorare i ciclisti urbani e capire in quanti utilizzano, per quali percorsi e lunghezze, le due ruote come mezzo alternativo ai veicoli a motore.

Sempre venerdì, alle ore 21, in piazza del Ferrarese, Pedali nella notte Special , in collaborazione con Michele Fanelli e il Comitato Parco del Castello,

Per finire, sabato 23 settembre, Pedalando per il quartiere di Poggiofranco , con partenza dalla chiesa Don Guanella alle ore 16.

La manifestazione gode del patrocinio dell’assessorato allo Sport del Comune di Bari.

Per ulteriori informazioni www.fiabbari.it