ScartOff presenta Loop, un progetto per ridurre la produzione dei rifiuti

comune di Barletta Andria Trani logo

Giovedì 7 novembre, ore 10, presso la sala giunta del comune di Barletta

BARLETTA – Coinvolgere le nuove generazioni in una campagna di sensibilizzazione sui temi dell’economia circolare, proporre soluzioni di ecodesign come una delle risposte al problema della produzione dei rifiuti. Sono alcuni degli elementi che caratterizzano il progetto “LOOP”, con il quale l’associazione culturale SCARTOFF di Barletta ha vinto il bando “B Circular, fight climate change – 2 NOPLANETB”.

Tale progetto, che mira alla prevenzione e riduzione dei rifiuti attraverso una serie di azioni rivolte alle realtà pubbliche e private del comune di Barletta e della provincia Bat, sarà presentato alla stampa giovedì prossimo, 7 novembre, alle ore 10, presso la sala giunta a palazzo di città dalla presidente di ScartOff, Michelina Rociola e saranno presenti il sindaco Cosimo Cannito e l’assessore comunale alle politiche ambientali Ruggiero Passero.

Il progetto realizzato da SCARTOFF con la collaborazione dell’Istituto scolastico “N. Garrone”, liceo artistico/istituto professionale, e con l’azienda “Fabbrica 42”, è l’unico vincitore in Puglia su 60 candidature provenienti dal Sud ed è tra i nove vincitori in Italia. L’esperienza pugliese, inoltre, sarà il progetto pilota.