Santino Caravella a Crispiano per “Cabaret teatro 2020”

37

santino

Appuntamento per domenica 8 marzo

CRISPIANO (TA) – Domenica 8 marzo al teatro comunale di Crispiano (Ta) per il cartellone “Crispiano Cabaret” del “Risollevante Cabaret Teatro”, diretta dall’Associazione Culturale Sirio, sarà proposto lo show di Santino Caravella, cabarettista di origine foggiana, vincitore della quindicesima edizione del Festival del Cabaret Città di Martina Franca.

Sarà un one man show –ha affermato il comico – su tutto quello che mi è successo nella vita, dal provare a fare tutti i lavori, in giovane età, al rapporto con i figli nelle mie vesti attuali di padre, passando per il fidanzamento, il periodo della crisi, ecc. Insomma, racconterò la mia vita che altro non è, per la maggior parte delle persone, che quella di ognuno di noi. C’è chi si potrà rivedere in prima persona o chi indirettamente, perché sicuramente conoscerà qualcuno a cui è capitato ciò che è successo a me”.

Residente a Roma ormai da dieci anni, dove coltiva la sua passione per la comicità e la musica, avuta sin da bambino e maturata nei villaggi turistici, ha frequentato il conservatorio e diversi laboratori teatrali. Nella Capitale ha preso parte ai laboratori di Zelig e Colorado come monologhista. Dopo il successo nel festival martinese, si è fatto conoscere dal grande pubblico attraverso il programma televisivo “Made in Sud”, format cabarettistico delle reti Rai. La sua comicità è frizzante e riesce ad affrontare in maniera semplice, diretta e mai volgare, la realtà quotidiana, attraverso le esperienze personali nelle quali tutti possono riconoscersi, al punto che si paragona alla Benetton, perché come la nota azienda di abbigliamento, anche lui è adatto a un pubblico da 0 a 90 anni.

Affermo questo perché riesco a prendere a livello di entusiasmo sia i bambini e questa è certamente una fortuna, che i ragazzi, i padri di famiglia e perfino i nonni, Questo avviene perché durante gli spettacoli spazio e tocco degli argomenti che sono globali. Inoltre cerco di essere vario. Infatti, con molta probabilità proporrò anche qualche canzone. Ce le ho sempre pronte nel cassetto, all’occorrenza le utilizzo”.

“Vieni nella Daunia”, “Piglia la Puglia Mi Amor” e “Ridi ridi che mamma ha fatto le orecchiette” sono alcuni dei successi musicali lanciati da Santino Caravella. Questi hanno la finalità sia di mettere in evidenza il suo talento che di esaltare le bellezza della nostra regione. Nei suoi lavori fa questo avvalendosi, per i videoclip, della collaborazione di noti personaggi pugliesi, tra i quali Lino Banfi.