Sanità, Abaterusso: “Finalmente la stabilizzazione dei precari della sanità è realtà. Promessa mantenuta”

19

ernesto abaterusso

LECCE – “È di pochi minuti fa la notizia che la Commissione Bilancio della Camera ha approvato un emendamento che da il via libera all’assunzione a tempo indeterminato di precari della sanità che abbiano maturato, al 31 dicembre 2020, almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimi otto anni.

È una battaglia, quella per la stabilizzazione dei precari della sanità, in cui abbiamo sempre creduto e che abbiamo portato avanti con determinazione sin dall’insediamento di Roberto Speranza al Ministero della Sanità. Oggi, grazie a questo emendamento che corregge il disguido della mancata pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della norma prevista dal Decreto Sblocca Italia, la stabilizzazione di tanti giovani che non aspettano altro di entrare e di dare il proprio apporto in termini di competenza e professionalità è realtà. Plaudo al Ministro Speranza grazie al cui impegno e alla cui serietà possiamo dire di essere riusciti a mantenere l’impegno che ci eravamo assunti“. Lo afferma in una nota Ernesto Abaterusso, consigliere regionale Senso Civico – Un nuovo Ulivo per la Puglia, segretario regionale Articolo Uno Puglia.