San Cesario di Lecce fa rete con altri 8 comuni per “un mare d’inclusione”

9

locandina

SAN CESARIO DI LECCE (LE) – Nell’ambito della giornata mondiale per la consapevolezza dell’autismo il Comune di San Cesario di Lecce ha fortemente voluto la collaborazione più comuni della provincia di Lecce, in tutto nove, che hanno sposato l’iniziativa “Un mare d’inclusione”.

A parte San Cesario di Lecce, comune capofila, fanno parte del progetto: Arnesano, Lequile, Lizzanello, Monteroni di Lecce, San Donato di Lecce, San Pietro in Lama, Surbo e Tuglie. L’iniziativa è stata possibile anche grazie ai partner che hanno collaborato per la sua realizzazione.

“Un mare di inclusone” propone la realizzazione di un elaborato per raccontare l’autismo attraverso la sensibilità e la creatività di tutti. Consiste, nello specifico, nel richiedere alle comunità dei Comuni aderenti e a quelle di riferimento delle associazioni partner, di inviare un elaborato (foto, video, disegni, testi, lavori creativi) relativo al tema.

Sarà possibile partecipare inviando il proprio elaborato entro il 20 aprile all’indirizzo sportellocomunaleautismo@gmail.com.

Tutti gli elaborati pervenuti, saranno pubblicati sull’apposita pagina Facebook “Un mare d’inclusione”.

Successivamente, verranno organizzati allestimenti, mostre itineranti e ogni altra iniziativa possibile per la divulgazione degli elaborati, sempre nel rispetto delle disposizioni vigenti previste per arginare l’emergenza COVID-19.