Sabato 25 gennaio Le Mujeres Creando al Barrio Verde di Alezio con la forza delle donne in musica

41

mujeres creando

La band tutta al femminile vincitrice di “Voci per la libertà – una canzone per Amnesty” impreziosisce i loro set con violino e fisarmonica

ALEZIO (LE) – Sabato 25 gennaio El Barrio Verde(via Mariana Albina 78 c/o Parco Don Tonino Bello) di Alezio (Le)ospita le “Mujeres Creando”, una band tutta al femminile composta da musiciste napoletane, che sperimenta sonorità il cui fil rouge è costituito dall’originale set strumentale utilizzato: violino, fisarmonica, chitarra cross-over, percussioni e loop station in un sound elegante che colpisce e stupisce.

Dalle 22:00, le Mujeres Creando si perderanno tra gli spartiti delle loro canzoni per anime libere, rivisitando i brani più famosi a loro più cari e presentando i loro inediti, che spaziano dal nouveau tango al gipsy jazz, alla contemporanea world music.

Il nome della band è mutuato dal collettivo femminista sudamericano, e in italiano significa “Donne che creano”; il riferimento alla creatività, al grande potenziale delle donne quando si uniscono per un obiettivo comune, insieme al carattere mediterraneo della lingua spagnola sembrano cogliere in pieno l’impronta artistica e concettuale che si vuole dare al progetto.

È proprio questo lo spirito che porta il gruppo partenopeo a vincere il Premio Web Social 2018 indetto dall’Associazione Voci per la Libertà e Amnesty International Italia”Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty” con un brano in dialetto napoletano che arriva dritto al cuore “E je parl ‘e te”, un canto libero contro l’omofobia che conquista non solo la rete ma tutto il pubblico presente durante i live.

LeMujeres Creando sono Assia Fiorilloalla voce,Igea Montemurroal violino,Giordana Curatialla fisarmonica,Anna Claudia Postiglionealla chitarra,Marisa Cataldoalla batteria e percussioni eAgnese Marial basso.

Le Mujeres Creando sono in tour con L’Associazione culturale Exotique e il festival “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”, grazie ad un bando del NUOVOIMAIE “Realizzato con i fondi dell’articolo 7 L. 93/92”.

INGRESSO LIBERO

Start ore 22:00

Per info e prenotazioni: 327 4592706

www.facebook.com/elbarrioverde7

Evento facebook:https://www.facebook.com/events/1018169141944107/

Nel 2016 Giulio Dimo e Davide Ventura hanno dato vita a El Barrio Verde, un ambiente dinamico, giovane e creativo dove si alternano rassegne culturali e festival musicali che negli anni hanno visto avvicendarsi ospiti come Erri De Luca e Catena Fiorello e artisti d’eccezione come Martha High & The Soul CookersBoosta, Max Casacci, Steff Burns, Erica Mou, Go Dugong, Bunna, Bowland, Mokadelic, Davide Shorty, Nicodemus, Underspreche, Popoulous, Mylius Johnson, Cesare Dell’Anna, Gabriele Poso, Mino De Santis, Carolina Bubbico, senza considerare poi i migliori musicisti della scena locale che compongono la ricca programmazione musicale del Barrio Verde.

Ormai una tradizione anche i format creati dalla direzione artistica come All’Opera, la rassegna lirica invernale, Amici del Barrio, format in cui musica, arte e artigianato si fondono per garantire un’esperienza culturale a 360° e Italians Do It Better, che riunisce in un unico evento la qualità di artisti e musicisti locali al servizio delle più grandi canzoni della storia della musica italiana.

El Barrio Verde trae la sua ispirazione dalla natura che lo circonda, il suo ambiente caldo e rilassante è reso ancora più invitante dalle proposte di food e drink da gustare durante gli eventi che compongono un menu appena rivisitato, con particolari cocktail pensati ad hoc dai propri barman e accostamenti salati che spaziano dal pasticciottino ripieno ai montaditos, dai panini farciti con prodotti di qualità spesso a Km0 ai piatti freddi e la stuzzicheria.

LE DATE DI GENNAIO:

– venerdì 17: Deva Project – ore 22:30

– sabato 25: Mujeres Creando – ore 22:00

– domenica 26: Loop e i suoi derivati – ore 18:30 (a seguire Napoli – Juventus su maxischermo)

– giovedì 30: All’Opera – La Tosca – ore 20:30

– venerdì 31: Scuro Ep Presentazione ufficiale dell’album – ore 22:30