Ronde di Sperlonga: Casarano Rally Team a podio

32
serafini f.-tiberio (photo zini) sperlonga '19
????????????????????????????????????

Fabrizio Serafini e Sonia Tiberio salutano degnamente il 2019

CASARANO (LE) – Chiusura della stagione in bellezza. Fabrizio Serafini e Sonia Tiberio, equipaggio portacolori della Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team hanno centrato l’ennesimo piazzamento positivo in occasione della Ronde di Sperlonga, manifestazione giunta alla sua undicesima edizione e andata in scena nel fine settimana appena trascorso nel triangolo compreso tra la cittadina omonima che da il nome alla gara e i comuni di Itri e Formia, in provincia di Latina.

A bordo della performante e affidabile Peugeot 106 s16 gestita con assoluta professionalità dalla Damiani Racing, la coppia abruzzese ha disputato una gara bifronte guardando al divertimento dettato dalla mancanza di assilli di classifica di campionato, ma anche al cronometro, lottando a denti stretti contro un elevato numero di avversari di indiscusso valore e riuscendo alla fine a cogliere il terzo gradino del podio di classe N2/ProdS2, chiudendo al sesto posto nella classifica di gruppo e al trentaseiesimo nella generale. Un risultato che appaga in pieno gli sforzi fatti e che è frutto di una strategia e di una condotta di gara che si è rivelata efficace. Partiti con un sesto tempo di categoria e con un cinquantasettesimo assoluto, hanno progressivamente rimontato la classifica facendo segnare costantemente tempi più bassi rispetto al miglior rilevamento cronometrico realizzato lo scorso anno nella stessa competizione; un indice di riferimento che ha consentito all’accoppiata ortonese di capire fin dove potersi spingere. E dopo essersi ulteriormente migliorati nel corso della ps3 cogliendo il quinto tempo di classe e risalendo undici posizioni nella generale, hanno dato il meglio nel corso della speciale conclusiva ponendo la propria firma nella casella 36 della classifica assoluta e centrando la terza posizione nella graduatoria di classe. Una prestazione parziale di grande effetto, coronata con il perentorio recupero dei 20 secondi che separavano l’equipaggio Casarano Rally Team dalla terza posizione di classe.

Ci siamo divertiti davvero – ha detto Serafini nell’immediato post gara – Sperlonga ispira sempre divertimento, oltre che prestazioni cronometriche. Noi abbiamo cercato di pensare ad entrambe ed alla fine è venuto fuori un risultato esaltante che era difficile pronosticare alla vigilia. Proprio un bel regalo di Natale. Sono davvero felice, si chiude per me un’annata particolarmente positiva nel corso della quale ho ottenuto risultati che sono andati ben oltre ogni più rosea aspettativa. Non posso che ringraziare anche per questo chi ha condiviso con me questo lungo percorso, a cominciare dalla mia compagna d’abitacolo Sonia Tiberio, preziosa e professionale anche nel darmi sempre i consigli giusti e poi Giuseppe Damiani e tutto lo staff della Damiani Racing per l’efficiente supporto tecnico e non solo che mi hanno sempre garantito e infine ma non per ultimi, un sentito ringraziamento lo devo rivolgere sia alla Casarano Rally Team che ci è stata vicina dandoci la possibilità di far parte di questa squadra dove serietà, competenza e professionalità sono i tratti distintivi che agli sponsor per il loro indispensabile sostegno”.

È stata una gara bella ed avvincente e la competizione adrenalinica – ha commentato a caldo Sonia Tiberio – La prova speciale e l’alto numero di avversari di valore con cui ci siamo dovuti confrontare ha reso affascinante una corsa che ha anche nella sua location un elemento di maggiore gradevolezza. Non abbiamo avuto grosse difficoltà. La vettura ci ha come in ogni occasione assecondati in tutto ed è venuto fuori un risultato che lo archiviamo tra le tante soddisfazioni colte in questo 2019”.

Passate le festività natalizie Fabrizio Serafini, Sonia Tiberio e la Damiani Racing si metteranno al lavoro per definire i dettagli della stagione 2020, per la quale si stanno vagliando alcune possibilità diversificate. L’imperativo rimane comunque quello di proseguire il percorso di crescita in campionati che possano dare soddisfazioni sportive e di immagine, oltre che stimoli di valore al sostegno di sponsor e partner che credono nel valore dell’equipaggio e della squadra.

Nella fotografia allegata (di Photo Zini): Fabrizio Serafini e Sonia Tiberio su Peugeot 106 s16 in azione al 11°Rally Ronde di Sperlonga.