Rinnovato il consiglio direttivo Bitcoin Foundation Puglia

34

I dettagli

BARI – Bitcoin Foundation Puglia, l’associazione di professionisti nell’ambito delle criptovalute – già nota a livello nazionale per l’organizzazione del primo short master in Italia in “criptovalute e bitcoin” (in collaborazione con l’Università degli Studi di Bari A. Moro con il coordinamento del Prof. Tributarista Avv. Antonio Felice Uricchio) nonché per il lavoro svolto sin dai primissimi tavoli parlamentari sul tema – ha rinnovato il Consiglio Direttivo in carica per il triennio 2019-2022.

All’esito delle elezioni dell’Associazione tenutesi lo scorso 5 aprile 2019 si è insediato ufficialmente il nuovo consiglio direttivo che consta di otto componenti: Giuseppe Grisorio (Presidente), Romina Centrone (Vice Presidente), Riccardo Fallacara (Segretario), Lorenzo Vito Stella (Tesoriere), Antonio Paolo Piscazzi (Consigliere), Giovanna Soriano (Consigliere), Giuseppe Olivieri (Consigliere), Antonio Bufi (Consigliere).

Il nuovo direttivo proseguirà per il prossimo triennio nell’organizzazione di eventi informativi e formativi non soltanto sul territorio pugliese ma anche su scala nazionale inerenti l’innovazione tecnologica apportata dalla blockchain che lambisce svariati settori partendo da quello giuridico sino alla filiera agroalimentare.

Grande attesa, quindi, per la fioritura dei prossimi progetti Bitcoin Foundation Puglia che vedranno protagonisti i grandi nomi a livello internazionale dell’impiego della tecnologia blockchain.