Referendum Costituzionale, a Veglie i 5 Stelle scendono in piazza

106

Verranno spiegate le ragioni

locandina 'io dico no'VEGLIE (LE) – Il Referendum per la riforma costituzionale, previsto per il prossimo autunno, infiamma il dibattito politico nazionale. Anche a Veglie iniziano ad emergere le prime posizioni, così il Meetup locale dei 5 Stelle di Veglie scende in piazza domenica 4 settembre alle ore 9:00, presso Piazza Umberto I, con un gazebo informativo dove verranno illustrate le ragioni del NO al Referendum Costituzionale. Questo evento vedrà gli interventi dei Portavoce M5S al Consiglio Regionale Cristian Casili e del Capogruppo Antonio Trevisi.

Tutti i cittadini potranno intervenire, ponendo domande e sollevando questioni inerenti alla consultazione popolare. L’invito nel partecipare è rivolto nell’interesse di tutti per avere elementi per un voto responsabile, per questo motivo i cinque stelle sono tra i più presenti, in questo periodo, nelle varie piazze italiane. La loro convinzione è che la riforma Boschi-Verdini si tratta di un tentativo di cambiare gli equilibri che hanno retto l’Italia per 70 anni e che hanno consentito al Parlamento di diventare sede di sintesi per mediare tra idee anche radicalmente diverse. E con questa riforma si vuole, invece, spostare tutto il potere in capo al Governo che potrà prendere molte decisioni ignorando le opposizioni.