Rapine in banca in Basilicata e Puglia nel 2019, due arresti

23

Carabinieri PotenzaFOGGIA – Accusati di aver commesso, nel 2019, due rapine a mano armata in banca, una a Potenza e l’altra a Lesina (Foggia), per un bottino totale di circa seimila euro, due uomini – uno di 41 anni e l’altro di 40, entrambi di Cerignola (Foggia) – sono stati arrestati dai Carabinieri, al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo lucano.

I due sono anche accusati del furto di due automobili, poi usate per le rapine, e di detenzione illegale di armi da fuoco.