Prestigioso incarico internazionale per gli Avvocati bitontini Romina Centrone e Nicola Pasculli

72

prestigioso incarico internazionale per gli avvocati bitontini romina centrone e nicola pasculli

Sono stati nominati Referenti della Camera di Industria e Commercio italiana negli Emirati Arabi Uniti

BITONTO (BA) – “Italian Representative of Italian Industry & Commerce Office in the United Arabic Emirates” questa è la nomina e contestuale certificazione conseguita dagli Avvocati bitontini Romina Centrone e Nicola Pasculli.

I due professionisti si affermano quali Referenti autorizzati della Camera di Industria e Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti all’assistenza delle Imprese italiane che intendono approcciarsi al mercato emiratino per promuovere il proprio business ed incontrare potenziali partner locali.

Il riconoscimento è stato loro conferito nel corso del Gulf International Congress 2019, svoltosi a Dubai lo scorso 7-8 Dicembre, promosso dalla Camera di Commercio italiana negli UAE (IICUAE) con il patrocinio, tra gli altri, dell’Ordine degli Avvocati di Roma e dell’Expo Dubai 2020.

Pertanto, gli imprenditori intenzionati ad espandere il proprio business negli Emirati Arabi Uniti possono contattare gli Avv.ti Romina Centrone e Nicola Pasculli per richiedere una consulenza specifica e personalizzata con relativa valutazione delle possibilità di successo e di rischio, affidandosi ad una rete di contatti diretti e preferenziali della Camera di Industria e Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti per ciascuno dei settori di rilievo. L’azienda sarà così seguita dai primi steps sino alla formalizzazione degli accordi commerciali con i partners locali selezionati a seconda delle diverse esigenze.

Come noto, gli Emirati Arabi Uniti rappresentano una realtà in continua evoluzione. Basti pensare all’ Expo 2020 in programma a Dubai nel periodo fra il 20 ottobre 2020 e il 10 aprile 2021. Si tratta di uno degli eventi mondiali più attesi del decennio in cui ciascun Paese partecipante si impegnerà a mostrare il meglio di sé nei settori più svariati della produzione, innovazione e della progettualità.

Expo 2020 Dubai sarà la prima Esposizione Universale a tenersi nell’area ME.NA.SA. (Medio Oriente, Nord Africa, Asia meridionale). Il tema dell’edizione di Expo 2020 Dubai sarà “Connecting Minds, Creating the Future”, il cui significato è: Connettere le Menti, Creare il Futuro. I concepts essenziali saranno, quindi, le opportunità (liberare il potenziale dei singoli e delle comunità per creare un futuro migliore), la mobilità (sistemi innovativi di logistica, trasporto e comunicazione di persone, beni e idee) e la sostenibilità (accessibilità e resilienza delle risorse ambientali, energetiche e idriche).

L’Expo Dubai 2020 si presenta come un’esposizione universale delle eccellenze mondiali in tutti i campi dal materiale all’immateriale motivo per il quale si prevede un flusso di oltre 32 milioni di visitatori e addetti al settore provenienti da oltre 200 Paesi partecipanti.

Anche l’Italia sta lavorando alla selezione delle imprese e dei professionisti che meglio possono identificare il bel Paese all’Expo 2020 di Dubai. Per questo è stato istituito un Commissariato specifico che sta lavorando ad un percorso di co-progettazione e creazione selezionando partner istituzionali, accademici e del mondo imprenditoriale, scientifico, della creatività, dello sport, dei media, della musica.

Un importante percorso che si intensificherà nei prossimi mesi in ragione degli innumerevoli i megaprogetti di espansione previsti negli Emirati per i prossimi decenni che coinvolgono tutti i settori possibili ed immaginabili in un’ottica avveniristica e di inarrestabile progresso. Agli imprenditori italiani non resta che passare dalle idee alla loro realizzazione in un’ottica di internazionalizzazione del business in un sistema economico mondiale, vivo ed in continua evoluzione.