Presentazione del progetto 4Agrinnovation di Trevisan & Cuonzo

invito evento 4agrinnovation

Appuntamento per venerdì 11 ottobre alle ore 15,00 all’Agrilevante di Bari

MILANO – Un’agricoltura rivoluzionaria che crea opportunità di business e occupazione.L’agritech è una nuova frontiera in espansione, un segmento economico da non sottovalutare in termini di politiche di sviluppo e protezione di idee, nuove varietà verdi e tecnologie: sono il nostro futuro.

Un tema di attualità a cui Trevisan & Cuonzo, uno dei principali studi legali italiani, ha deciso di organizzare un incontro l’11 ottobre alle 15 in Agrilevante a Bari. Sarà l’occasione per presentare un ambizioso progetto: 4Agrinnovation.

“Non è un caso che si sia scelto di partire dal sud del Paese – afferma Gabriele Cuonzo fondatore dello studio – alcuni anni fa abbiamo voluto una sede in Puglia a Bari con una forte specializzazione nell’agribusiness. Siamo convintidell’alto potenziale del territorio anche come avamposto tecnologico per il sud del mondo. Le aziende agricole più strutturate hanno una visione chiara e investono in ricerca e sviluppo rendendo sempre più strategico il ruolo della proprietà intellettuale come strumento essenziale per la valorizzazione dei risultati della ricerca e dei processi innovativi nel settore dell’agritech. Tutti gli stakeholders devono lavorare in questa direzione ed è questo l’obbiettivo che si pone il progetto 4AGRINNOVATION, che sarà coordinato dal nostro socio Vincenzo Acquafredda e che abbiamo voluto lanciare proprio a Bari”

Parteciperanno all’incontro gli avvocati Luca Trevisan,Gabriele Cuonzo e Vincenzo Acquafredda, Trevisan & Cuonzo, Michele Andriani, Presidente AndrianiSpA, Giandomenico Consalvo, Presidente Civi-Italia, Carlo Fideghelli, già Direttore CRA Frutticoltura Roma, Luigi Trotta, Dirigente Sezione Competitività delle Filiere Agroalimentari della Regione Puglia, Filippo De Nicolo, Banca Generali e l’Onorevole Gianpaolo Cassese, Commissione Agricoltura Camera dei Deputati.

Sostengono l’iniziativa: Banca Generali e AndrianiSpA. L’incontro è patrocinato dalla Regione Puglia, l’Università LUM Jean Monnet e CIVI-Italia.

Trevisan & Cuonzo è uno dei più noti studi italiani in materia di diritto commerciale e della proprietà intellettuale. Fondato nel 1993 da Luca Trevisan e Gabriele Cuonzo, assiste oggi molte tra le società più innovative e tecnologicamente avanzate del mondo. La sua clientela spazia in molteplici settori, tra cui elettronica, chimica, automotive, alimentare, agricoltura, energie rinnovabili, industria farmaceutica, information technology e made in Italy. Con 10 partners e un team di oltre 30 professionisti è oggi uno dei principali attori tra gli studi legali europei che si occupano di innovazione. Grazie al suo progetto T&C, 4Innovation® e del suo spin-off 4Agrinnovation®, i professionisti dello Studio lavorano a sostegno della crescita di piccole medie imprese, start-up e gemme di innovazione che si trovano nei laboratori delle università e in altri centri di ricerca italiani. Lo Studio ha sedi a Milano, Roma, Parma e Bari.