Pakistano trovato con un coltello, denunciato per detenzione di arma

57

LECCE – Nella serata di ieri una Volante, transitando in Piazzale Oronzo Massari a Lecce, ha notato uno straniero con una bottiglia di birra in mano e un cittadino lo indicava come persona molesta.

L’uomo è stato allora fermato. Si accertava trattarsi di un pakistano con precedenti in materia di stupefacenti, sottoposto agli arresti domiciliari terminati il giorno precedente. Nell’ambito del controllo, l’uomo ha lasciato cadere per terra un coltello che è stato recuperato dagli agenti.

Lo straniero è stato poi sottoposto a perquisizione e, all’interno del portafoglio, sono stati trovati tre pezzetti di hashish del peso complessivo di 1,3 grammi.

Al termine degli accertamenti, l’uomo è stato deferito per detenzione di arma e segnalato alla Prefettura per uso di stupefacenti.