Orsara, il vicesindaco è Vittorio Cappetta, ingresso di Roberto Anzivino in giunta

8

 

Tommaso Lecce: “Lavoro eccellente svolto dai suoi predecessori Rocco Dedda e Donato Mascolo”. A breve la riapertura del Centro Polivalente per gli Anziani, punto di riferimento attivo 6 giorni su 7 Il messaggio al mondo della scuola: “Sarà un anno importante, alle spalle il periodo più difficile”

ORSARA DI PUGLIA (FG) – “Ringrazio di cuore Rocco Dedda e Donato Mascolo per aver ricoperto la carica di vicesindaco, in questi anni, con grande impegno e risultati eccellenti. Adesso questo ruolo verrà assunto da Vittorio Cappetta, come deciso unitariamente da tutti i consiglieri comunali di maggioranza: siamo certi che sarà all’altezza del compito e lo ringraziamo per aver accettato“. Sono ufficiali i decreti di nomina seguiti alle dimissioni da vicesindaco di Rocco Dedda, che ha dovuto rinunciare al ruolo per impegni legati alla sua professione di docente e nel rispetto del principio di rotazione che ci siamo dati fin dall’inizio. “Rocco Dedda ha fatto un grande lavoro, in questi anni, da assessore e vicesindaco, in modo particolare sulla scuola e in maniera determinante per quanto attiene all’emergenza Covid e alla campagna vaccinale. L’ho voluto ringraziare personalmente. Da parte sua, ci è stata espressa chiaramente la volontà di voler continuare a dare il proprio contributo come consigliere comunale”.

Nella giunta fa il suo ingresso Roberto Anzivino, al quale sono state assegnate le deleghe ad Attività Produttive e Infrastrutture rurali. E’ giovane, ha esperienza e competenze, saprà fare molto bene. Avremo bisogno della sua energia e delle sue idee per tutti gli impegni che ci attendono in queste settimane e nei prossimi mesi. Siamo una squadra che ha la sua forza nel saper mettere insieme esperienza e nuovo entusiasmo. A questo proposito, il mio grazie lo rivolgo a tutti i consiglieri della maggioranza che hanno lavorato e continuano a farlo con intelligenza, impegno e passione. Devo ringraziare anche Orlando Poppa e Giuseppe Toccia che, nonostante non siano in Consiglio comunale, ci supportano senza far mancare mai il loro impegno e il loro sostegno. C’è ancora molto lavoro da fare, a partire dalla prossima riapertura del Centro Polivalente per gli Anziani“. La riapertura della struttura sarà inaugurata a breve. Sarà attiva sei giorni su sette con una serie di iniziative programmate. Il Centro, infatti, organizza attività ludico-creative, di socializzazione e animazione per promuovere l’invecchiamento attivo degli anziani.

Il Centro Polivalente è diventato un punto di riferimento importante per gli anziani, e non solo“, ha aggiunto Tommaso Lecce. “Quando attivammo la struttura, avevamo in mente esattamente gli obiettivi che stiamo centrando con le tante attività che in essa trovano spazio. Questi giorni sono importanti anche per la riapertura delle scuole. Alle studentesse e agli studenti piccoli e grandi, alle loro famiglie, al personale scolastico e ai docenti e dirigenti vanno i nostri migliori auguri per un anno scolastico che speriamo possa essere più libero dai problemi e dai disagi causati negli ultimi due anni dalla pandemia. Siamo al fianco del mondo scolastico, lo siamo concretamente con le tante iniziative per il diritto allo studio che abbiamo messo in campo e che continueremo ad attuare. Il lavoro portato a compimento in tal senso è stato fondamentale, ci ha permesso di rinnovare le strutture, renderle più moderne e sicure, così da consegnare anche alle prossime generazioni una scuola accogliente, sicura, con spazi adeguati alle esigenze di bambini e ragazzi“.

Con la ripartenza di settembre, il sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce, ha voluto soffermarsi anche sulle tante manifestazioni che hanno dato e daranno continuità alla programmazione estiva: “Ogni domenica, fino a tutto ottobre, continueranno le escursioni che promuovono il nostro patrimonio ambientale“, ha annunciato il primo cittadino. “La Giornata della Bandiera Arancione si terrà domenica 3 ottobre, con la Caccia ai tesori arancioni, iniziativa nazionale del Touring Club“.