“Il Numero 1”, ritorna a Lecce a Novembre il corso sull’arte del Comunicare

84

Scrittura, Comunicazione Visiva, Social Network ed Eventi gli argomenti dei 4 incontri in programma presso il Grand Hotel Tiziano

tiziano-meleLECCE – Per diventare forti, unici e facilmente riconoscibili occorre unire sapientemente una strategia di Comunicazione Offline (vita reale) ad una di Comunicazione Online (vita digitale). Con questi propositi ritorna “Il Numero 1”, il programma formativo di crescita professionale ideato e curato da Tiziano Mele, giornalista e Coach di Comunicazione. Il corso, strutturato in 4 incontri, si svolgerà nel mese di Novembre.

“Il numero 1” è rivolto a tutti coloro che puntano a far crescere la propria attività ed i propri affari ed ai tantissimi che sperano trasformare il proprio hobby o la propria passione in un vero e proprio business, ossia Liberi professionisti, Free lance, Imprenditori e Manager, Venditori e Consulenti, Commercianti ed Artigiani, Start-upper, Docenti e formatori, Artisti, Politici, tutti accomunati dall’obiettivo di accrescere la propria visibilità, aumentare il numero di clienti e fan e godere di un’eccellente reputazione.

Al giorno d’oggi – afferma lo stesso Tiziano Mele – non basta più realizzare un buon prodotto, offrire un servizio utile e vantaggioso, avere competenze e mezzi. Viviamo oramai in un mondo nel quale siamo davvero troppi a fare le stesse cose, la concorrenza diventa sempre più spietata. Perciò Comunicare sta diventando un’esigenza fondamentale per distinguersi, uscire dall’anonimato, conquistare autorità e soprattutto far valere il proprio talento”.

“Il numero 1” è un percorso di 4 incontri di 3 ore ciascuno, che si svolgeranno presso il Grand Hotel Tiziano, in Viale Porta d’Europa a Lecce nel mese di Novembre 2016. Gli incontri si svolgeranno nel pomeriggio del Lunedì (dalle 16,00 alle 19,00) secondo il seguente calendario:
– Lunedì 7 Novembre
– Lunedì 14 Novembre
– Lunedì 21 Novembre
– Lunedì 28 Novembre

Il programma è strutturato in 4 grandi aree tematiche riguardanti:

1. Scrittura
– Scrivere un comunicato-stampa vincente
– Nozioni di Naming, come trovare il nome azzeccato
– Chi sono, trucchi per una presentazione interessante
– Elementi di Email Marketing, comunicare efficacemente con la posta elettronica
– Lo slogan, catalizzare l’attenzione con una frase

2. Comunicazione Visiva
– Creare un logo che duri nel tempo
– Bigliettino, carta intestata e abbigliamento, consigli di immagine coordinata
– Poster, manifesti e locandine: la forza delll’Advertising
– Target: come si scrive il brief
– Foto o grafica, costruire una campagna memorabile

3. Social Media
– Suscitare interesse con un post
– Aumentare il proprio peso con Twitter
– Realizzare video ad effetto per Youtube
– Costruirsi il pubblico con un blog
– Elementi di Personal Branding: diventare marca di se stessi

4. Eventi&Promozione
– Promuoversi con un concorso di idee
– Dossier, note-stampa e marketing virale: la presentazione dell’evento
– L’importanza del testimonial
– Farsi conoscere con i gadget
– Foto e video, realizzare un resoconto accattivante

Costi, Info ed iscrizioni
Gli interessati al programma possono chiamare al 349. 6792854 o inviare un’email di richiesta all’indirizzo info@tizianomele.it, nel giro di 24 ore saranno ricontattati per tutte le informazioni necessarie. La partecipazione al corso, ossia per tutti e quattro gli incontri, ha un costo di Euro 150 (iva inclusa) a persona.

IL FORMATORE
Tiziano Mele, è un giornalista che si occupa di Comunicazione, Editoria, Coaching, Sviluppo Personale e Miglioramento Professionale. Lo fa per il CSV Poiesis, il Centro Servizi al Volontariato della provincia di Brindisi (www.csvbrindisi.it), del quale è il responsabile dell’Area Comunicazione dal 2007, e per alcune Aziende, Enti ed Associazioni. E’ sempre più convinto che in tempi di crisi chi ha entusiasmo ed idee originali riesce a fare strada. Lavorando ha scoperto il suo sogno: contribuire allo sviluppo delle persone, sostenendone la crescita del talento, delle competenze e delle potenzialità nascoste.