Noci, riforma del terzo settore: nuovo portale web e consulenza per gli adeguamenti

19

noci vista aerea

NOCI (BA) – Si comunica che la Regione Puglia ha attivato di un nuovo spazio web (Sezione Cultura – TERZO SETTORE) 👉 https://www.regione.puglia.it/web/sezione-cultura-terzo-settore, all’interno del Portale tematico Cultura e Turismo, che è dedicato a fornire informazioni mirate e a veicolare ogni assistenza specifica utile alle istituzioni culturali non profit per gestire senza preoccupazione e con la massima serenità la fase di valutazione che sono chiamate ad affrontare.

È anche possibile richiedere un supporto informativo o consulenziale specifico in ordine agli adeguamenti statutari da adottare per ottenere l’iscrizione nel RUNTS – Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, scrivendo una email, inviando lo statuto vigente e le proposte di modifica in modo da ottenere indicazioni utili. L’occasione è utile anche per ricordare che in tutti i territori provinciali le sedi dei CSV-Centri Servizi Volontariato costituiscono un riferimento consolidato e qualificato per le OdV e le APS.

Questo spazio web si rivolge alle organizzazioni impegnate nel mondo della cultura e dello spettacolo che sono già OdV – Organizzazioni di Volontariato e APS – Associazioni di Promozione Sociale, ma anche a tutte quelle associazioni culturali che si configurano oggi come altre associazioni private e che potrebbero trovare interessante la conoscenza delle principali ricadute (organizzative, economiche, fiscali, …) nella adozione di altra forma giuridica per conseguire i requisiti necessari a qualificarsi come ETS – Ente del Terzo Settore ai sensi del D.Lgs. n. 117/2017 e s.m.i..

Qui è disponibile tutto il quadro normativo aggiornato, e tutti gli aggiornamenti di volta in volta disponibili, nonché le circolari ministeriali e regionali in materia di attuazione della riforma del Terzo Settore già emesse e che si riferiscono a tutte le associazioni e istituzioni non profit. Sulla scorta delle domande ricorrenti, la Sezione Economia della Cultura, di concerto con l’attuale Servizio per il Terzo Settore e l’Innovazione delle reti sociali e con il costituendo Ufficio per il Registro unico nazionale del Terzo settore regionale, curerà la pubblicazione di domande frequenti – FAQ e di documenti di orientamento.

Leggi anche: “Riaperti i termini fino al 31 marzo 2021 per gli adeguamenti statutari con modalità semplificate” 👉 t.ly/qPQH