A Monteroni di Lecce il primo giugno la Notte dei Tamburelli

48

Entro il 26 maggio, le iscrizioni per partecipare alle prove generali e far parte della grande ronda

MONTERONI DI LECCE – Il primo giugno, a Monteroni di Lecce, torna per la seconda edizione, la “Notte dei Tamburelli”, un evento da non perdere: centinaia di tamburellisti provenienti anche da fuori regione, una ronda travolgente, la Banda musicale di Monteroni, i tamburi battenti di Serra Pedace, il grande concerto finale degli Alla Bua e ancora tante specialità tipiche salentine da gustare in allegria in compagnia dello spettacolo dei “The Lesionati”.

Organizzata dall’Associazione Helios, la “Notte dei Tamburelli” sarà un fiume in piena di tamburelli, un eccezionale spettacolo di musica e tradizione per tutte le età. Presso l’area mercatale, la ronda più grande del Salento, promette una serata indimenticabile a tutti i partecipanti.

Come lo scorso anno, la Notte dei Tamburelli si preannuncia, dunque, un evento imperdibile per gli amanti della musica popolare e per coloro che desiderano immergersi nella vera cultura salentina.
Il programma dell’evento è ricco di momenti emozionanti e coinvolgenti che inizieranno dopo il 26 maggio con le prove generali della ronda.
Le prove saranno guidate dal maestro Fiore Maggiulli, tamburellista degli Alla Bua. Gli aspiranti tamburellisti avranno l’opportunità di affinare le proprie abilità e prepararsi per la grande serata.

Il primo giugno, l’atmosfera festosa invaderà il paese con la partenza della “Banda dei Tamburi Battenti di Serra Pedace” proveniente dalla Calabria.
Alle 20.00, tutti i tamburellisti si riuniranno presso l’Associazione Helios per dare inizio alla grande parata che li condurrà nell’area mercatale.
Nell’area mercatale, i tamburellisti daranno il via a una suggestiva ronda di musica e danza. Seguirà il concerto degli Alla Bua, che regaleranno al pubblico un’indimenticabile serata al ritmo della pizzica più autentica. Stand gastronomici e tanto divertimento con lo spettacolo dei “The Lesionati”.

Il 28 maggio alle ore 11 presso la Sala Conferenze Stampa di Palazzo Adorno a Lecce la presentazione completa del programma.