Monopoli, “Caro Lupo”: il mondo delle fiabe al Teatro Radar

18

Per la Stagione Famiglie a teatro, domani va in scena lo spettacolo che racconta la capacità di affrontare la paura

MONOPOLI – Al Teatro Radar di Monopoli è il mondo delle fiabe protagonista del nuovo appuntamento della Stagione Famiglie a teatro, curata da Teresa Ludovico per Teatri di Bari. Domenica 7 gennaio alle ore 18 va in scena Caro Lupo, produzione Drogheria Rebelot ideata da Miriam Costamagna e Andrea Lopez Nunes.

Con una scenografia curata al dettaglio, si svela sul palcoscenico l’avventura della piccola Jolie, una bambina con una fervida immaginazione che la porta ad inventare milioni di storie, curiosa, coraggiosa, intraprendente: le piacciono le stelle, il suo inseparabile orso di pezza Boh e le cose che fanno un po’ paura.

E così quando Boh scompare decide di lasciare la casetta vecchia e sgangherata nel bosco per andare a cercarlo: si addentra nel bosco, incontra i suoi abitanti, si imbatte in ombre scure, scopre paesaggi incantati, e quando pensa di essersi perduta per sempre, Nonno Nodo e Nonna Corteccia le regaleranno la chiave per affrontare la paura. Una fiaba diretta da Nadia Milani, che ci insegna come “tutti abbiamo paura, e, a volte, essa si può addomesticare, se le guardiamo da vicino, se la attraversiamo, sa diventare piccola e preziosa. Dipende sempre dal nostro sguardo su di lei”. Spettacolo consigliato a un pubblico a partire da 3 anni. La Stagione Famiglie a teatro del Radar è realizzata con il sostegno del Ministero della cultura, della Regione Puglia e del Comune di Monopoli.

Botteghino

I biglietti della Stagione famiglie a teatro hanno un costo di 8 euro, disponibili al botteghino del Teatro Radar (via Magenta, 71, Monopoli) e sul circuito Vivaticket.com. Con la Radar Junior Card nominale, ritirabile al botteghino, è possibile acquistare biglietti a metà prezzo. Per info 335 756 47 88 – info@teatroradar.it. Il programma completo è disponibile sul sito www.teatridibari.it.