Massafra, “Opere e omissioni”: dal 14 ottobre la rassegna di arti integrate

2

MASSAFRA –  Dal 14 ottobre 2022 all’interno della cinquencentesca Ex Chiesa di Sant’Agostino di Massafra si terrà “Opere e omissioni”, la rassegna di arti integrate che per 14 giorni proporrà un calendario fitto di eventi, a ingresso libero.

Il Programma:

Venerdì 14 ottobre: Ore 18.30 inaugurazione “Opere e omissioni” la mostra di Pierluca Cetera, Maurizio Di Feo, Patrizia Grande e Nicola Vinci. Ore 20.30 proiezione di “Le sang d’un poète” di Jean Cocteau, 1932, Sperimentale / bianco e nero – 59 minuti. Versione originale con sottotitoli sonorizzata dal vivo da Paolo L. Bandera e Simon Balestrazzi, con intervento di Francesco Dongiovanni e Giuseppe Procino (Ticket 7 euro)

Mercoledì 19 ottobre: ore 10.00 incontro con le scuole.

Giovedì 20 ottobre: ore 18.30 conferenza “Arte ed Economia”, relatore Raffaele Rescina.

Mercoledì 26 ottobre: ore 10.00 incontro con le scuole per la Lectio “Diversamente Dante” di Trifone Gargano.

Giovedì 27 ottobre: ore 18:30 conferenza di Josè Minervini, Presidente della Società Dante Alighieri Comitato di Taranto. “Per te poeta fui, per te cristiano”, analisi dei canti XXI e XXII del Purgatorio, l’incontro con Stazio.

Venerdì 28 ottobre: ore 20.30 chiusura evento con la proiezione del film “Gandahar” di René Laloux, 1987. Anamazione / colore 83 minuti. Versione originale con sottotitoli, risonorizzata dal vivo da Davis Granziera e Roberto Pasini con intervento di Gabriele Panico (Ticket 7 euro). Opere e omissioni – la mostra – 14 ottobre | 28 ottobre | Ex Chiesa Sant’Agostino | via Sant’Agostino | Massafra |Ta | Visitabile tutti i giorni dalle 17.30 alle 21.00, le domeniche dalle 10.00 alle 20.00. Ingresso libero.