Massafra, Domenico Santoro sceglie la begonia come simbolo della sua lista civica

3

presentazione simbolo

MASSAFRA (TA) – Venerdì 6 agosto alle 18:30 in zona Santa Caterina a ridosso della pista ciclabile Domenico Santoro, candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative di Massafra, ha presentato la sua lista civica e il logo della stessa, che si ispira a una begonia per pianta che simboleggia la resilienza dei massafresi.

In natura ci sono delle piante – ha spiegato Domenico Santoro – che in assenza di luce e quindi in difficoltà si adattano e cambiano colore da verde a blu. Abbiamo pensato alla begonia, che è una di queste, la cui foglia è a forma di cuore”.

La location di questo appuntamento, nella quale sono arrivati cittadini e operatori della stampa, è stata scelta per un motivo essenziale. In questo punto la pista ciclabile costeggia un’area verde, una terrazza naturale che si affaccia sul Mar Jonio, resa edificabile dal PUG presentato dall’amministrazione Quarto. Quindi la natura ora presente sarà drasticamente sostituita dal cemento dei palazzi di prossima costruzione.

Il nostro obiettivo civico è quello di restituire ai massafresi una città nuova e sostenibile. Il simbolo presentato rappresenta il messaggio che noi vogliamo trasmettere. Seguiamo la linea dell’agenda 2030 e vogliamo creare una città più vivibile. Simbolicamente partiamo da qui, da un luogo candidato a essere cementificato. Noi invece lo vogliamo far tornare alla sua iniziale destinazione, un parco”.

Domenico Santoro, dopo aver presentato il logo, ha piantato una begonia nel terreno, lanciando la sfida della propria lista civica. A mettere la stessa nel terreno è stato un bambino rappresentante le nuove generazioni alla quale si vuole donare una Massafra rigenerata, con una classe dirigente competente, capace di far crescere la città secondo valori positivi per la comunità.

La piantina che abbiamo piantato e che abbiamo donato a tutti i presenti, simboleggia la resilienza dei massafresi di sopportare le difficoltà di una cattiva amministrazione, restando ancorati, radicati e innamorati della propria città. Questo li metterà nelle condizioni di cambiare. Il prossimo decennio segnerà la rinascita di Massafra e noi ci saremo con le nostre energie e le nostre intelligenze”.

La lista civica Domenico Santoro sindaco sarà la capofila della coalizione di centro destra composta da Forza Italia, Lega, UDC, Obiettivo Massafra e Idea per Massafra.